0 2 minuti 3 settimane

L’inviato Hans von der Brelie ha girato il Paese, dalla capitale Chișinău alle campagne, per sondare l’umore della gente a proposito della possibile adesione all’Ue. E ha raccolto opinioni molto diverse tra loroLa Moldova vuole diventare uno Stato membro a tutti gli effetti dell’Unione europea. I capi di Stato e di governo dell’Ue hanno deciso di avviare presto i negoziati di adesione. Ma cosa ne pensano i moldavi? Euronews ha mandato sul posto il suo inviato Hans von der Brelie per saperne di più.Questo piccolo Paese situato tra la Romania e l’Ucraina è un crogiolo multilingue e multiculturale, esposto a continui sforzi di destabilizzazione da parte di Mosca. Mentre l’attuale governo filo-Ue di Chişinău cerca di accelerare il percorso verso l’adesione all’Ue, i partiti di opposizione filo-russi, a caccia di consensi, guardano invece verso est.Certo, c’è una maggioranza stabile di moldavi che sostiene l’impegno del governo ad entrare nell’Unione europea entro il 2030. Ma ci sono anche dei timori, in particolare tra gli anziani e le comunità russofone della Moldova. Per avere un quadro completo della situazione, Euronews ha parlato con tre giovani moldavi:

Sorgente: La Moldova è pronta per l’Unione europea? | Euronews


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.