0 14 minuti 1 mese

Edizione del 20 giugno 2024

L’autonomia differenziata, vecchio sogno leghista, è legge dello stato. Uno stato da dividere in piccole patrie, come le bandiere con cui la destra ha festeggiato la vittoria alla camera. Diritti e qualità dei servizi sulla base della residenza: a decidere saranno i redditi

Bandiere in aula tra i banchi della maggioranza per festeggiare l'ok al ddl Autonomia alla Camera foto Ufficio stampa Pd

Bandiere in aula tra i banchi della maggioranza per festeggiare l’ok al ddl Autonomia alla Camera foto Ufficio stampa Pd
POLITICA

Tassa di secessione

Andrea Carugati

CONTRORIFORMEL’autonomia differenziata, vecchio sogno leghista, è legge dello stato. Uno stato da dividere in piccole patrie, come le bandiere con cui la destra ha festeggiato la vittoria alla camera. Diritti e qualità dei servizi sulla base della residenza: a decidere saranno i redditi

EDITORIALE

L’egoismo come misura di tutte le cose

Andrea Fabozzi

LA NUOVA SECESSIONELa legge Calderoli sull’autonomia è una legge contro la Costituzione. Perché la Carta affida alla Repubblica il compito di rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che scavano differenze tra i suoi cittadini, mentre l’autonomia opera in senso opposto

austerity - Illustrazione di Ikon Images/Ap
COMMENTI

La camicia di forza dell’austerity si può allentare. Ma il governo tace

Emiliano Brancaccio

ECONOMIABisognerà pescare una trentina di miliardi entro fine anno. In teoria il boom dei profitti causato dall’inflazione aprirebbe praterie per un prelievo sui redditi da capitale. Meloni preferisce radere altri campi. Corre voce che alla fine deciderà di tagliare su investimenti al sud, sanità pubblica e contratti pubblici. Sempre la stessa musica di classe

Padroni, non datori di lavoro
LAVORO

Padroni, non datori di lavoro

Laura Hardeep Kaur*

BORGO SANTA MARIADa sempre in questo territorio il lavoro agricolo è anche sinonimo di sfruttamento e caporalato, lo denunciamo, raccogliamo le testimonianze dei lavoratori, li aiutiamo a rivendicare i loro diritti, incalziamo le istituzioni, informiamo

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu
COMMENTI

Israele in bilico tra accordi di convenienza e fascismo messianico

Zvi Schuldiner

ISRAELE/PALESTINANetanyahu è determinato a sfruttare tutte le opportunità per prolungare la guerra, sia a Gaza che nel nord di Israele. Ma ormai quello che era considerato ieri un grande vincitore, un eccelso diplomatico, l’astro degli israeliani, è un leader sbiadito, screditato

Vent’anni dopo Tom Benetollo resta il nostro lampadiere
COMMENTI

Vent’anni dopo Tom Benetollo resta il nostro lampadiere

Walter Massa*

ARCIIl tratto più significativo di questa giornata sarà che mentre in tantissimi ricorderemo festeggiando il nostro – per sempre – presidente nazionale, diversi di noi saranno a Fiumicino ad accogliere un nuovo aereo proveniente dal Pakistan con a bordo famiglie afghane in fuga dopo l’estate del 2021

Marcus Thuram (a sinistra) scherza con Kylian Mbappé durante un allenamento della squadra francee in Germania foto Getty Images
SPORT

La partita vera della Francia

Riccardo Cucchi

CALCIOMbappé e Thuram, campioni della nazionale transalpina, agli Europei sono scesi in campo anche per sconfiggere il pericolo dell’estrema destra al potere. Lezione di calcio e democrazia

Ikon images Ap
CULTURA

Antoine Wauters, l’incoerente polifonia dell’inquietudine

Guido Caldiron

L’INTERVISTAParla l’autore de «Il museo delle contraddizioni», per Neri Pozza. Come nel coro della tragedia greca, diverse figure evocano il malessere che attraversa l’Europa. «Sono in sintonia con la rabbia e il sentimento di ingiustizia delle voci del libro. Mi sento anch’io ferito e adirato per la stupidità violenta del mondo»

«The Animal Kingdom», bestie che siamo
VISIONI

«The Animal Kingdom», bestie che siamo

Lucrezia Ercolani

AL CINEMAIl nuovo film di Thomas Cailley, vincitore di cinque César, arriva nelle nostre sale. Una malattia si sta diffondendo sempre di più: le persone si trasformano in animali

Se Raskolnikov si redime solo su un’app
RUBRICHE

Se Raskolnikov si redime solo su un’app

Maria Teresa Carbone

EXPRESSTitoli semplici invitano alla lettura, ma intelligenza artificiale e smanie di editori possono invece portare ad adattamenti di classici e romanzi che snaturano del tutto la letteratura, in nome di un’assurda velocità, del tempo risparmiato e della produttività

Costa d'Avorio
EXTRATERRESTRE

Sos Costa d’Avorio

Dorella Cianci

REPORTAGE«L’instabilità politica provoca disastri sociali e ambientali, anche grazie agli «affari» con gli europei, che usano il paese africano come una pattumiera

Manifestazione per la giustizia climatica
EXTRATERRESTRE

«La transizione è culturale»

Federico M. Butera

CLIMAIntervista al professor Maurizio Cellura, ideatore e direttore dal 2022 del Centro di sostenibilità e transizione ecologica dell’Università di Palermo: «I fattori ambientali vanno affrontati insieme a quelli sociali, culturali ed economici»


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.