0 12 minuti 1 mese

Edizione del 18 giugno 2024

L’accordo europeo per il bis di von der Leyen e i “top jobs” esclude Meloni. Ma lei spinge per entrare. Punta a rinviare le decisioni a dopo le elezioni in Francia. E mette sul piatto i suoi voti, segreti, per la Commissione

Giorgia Meloni e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen a Borgo Egnazia foto di Roberto Monaldo/LaPresse/Ap
Giorgia Meloni e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen a Borgo Egnazia foto di Roberto Monaldo/LaPresse/Ap
EUROPA

Vengo anch’io

Andrea Valdambrini

VENGO ANCH’IO L’accordo europeo per il bis di von der Leyen e i “top jobs” esclude Meloni. Ma lei spinge per entrare. Punta a rinviare le decisioni a dopo le elezioni in Francia. E mette sul piatto i suoi voti, segreti, per la Commissione

EDITORIALE

Lucerna: un fallimento. La pace non è una recita

Tommaso Di Francesco

POST VERTICENo al documento finale di 12 paesi decisivi del Sud del Mondo che legge la crisi con gli occhi di chi ha subito le nostre guerre e le violazioni del diritto internazionale e delle integrità territoriali. La Cina è stata attaccata ben 28 volte nel G7 per «connivenza con Putin», poi il lamento per l’ assenza. Ma tutti sanno che Xi e Lula preparano un tavolo negoziale con ucraini e russi

Dl coesione, oggi il nodo emendamenti
POLITICA

Dl coesione, oggi il nodo emendamenti

Redazione

RIFORMEPrenderà il via questa mattina alle 9.30, in commissione Bilancio al Senato, il voto sugli emendamenti al dl Coesione. Lo ha deciso ieri pomeriggio l’ufficio di presidenza della stessa commissione. […]

Alessandro Genovesi, segretario generale Fillea Cgil
LAVORO

Genovesi: «Contratto edilizia, salario e sicurezza le nostre priorità»

Riccardo Chiari

INTERVISTAIl segretario generale della Fillea Cgil analizza la piattaforma unitaria per il triennio 2024-26. “Qualificare i lavoratori per qualificare le imprese”. Richiesto un aumento di 275 euro al primo livello, maggior formazione e il rafforzamento del ruolo degli Rls contro il rischio di incidenti nei cantieri

Il corteo dell'ex Gkn di ieri per le strade di Firenze - foto di Aleandro Biagianti
LAVORO

Ex Gkn, stop (per ora) allo sciopero della fame

Riccardo Chiari

DELOCALIZZAZIONISospesa dopo 13 giorni l’estrema forma di protesta, ma non si esclude il bis se i tempi della discussione in Consiglio regionale della pdl per la creazione di consorzi pubblici industriali non saranno chiari. Il governatore dem Giani rinvia la palla al governo Meloni, ma nel Pd su spinta di Elly Schlein si chiede di andare avanti

Latina: «Scaricato senza un braccio»
LAVORO

Latina: «Scaricato senza un braccio»

Redazione

CAPORALATOIn una azienda agricola in provincia di Latina, nei pressi di Borgo Santa Maria, un lavoratore di nazionalità indiana addetto al taglio del fieno ha avuto un braccio staccato da […]

Trieste, migranti nel Silos (Ansa)
ITALIA

Silos nel degrado, il sindaco rinvia lo sgombero

Marinella Salvi

TRIESTEIl Comune di Trieste annuncia che giovedì 20 illuminerà di blu un palazzo in città. Perché giovedì sarà la «Giornata mondiale del Rifugiato» e a Trieste si è voluto accogliere […]

Trieste, fuori i migranti dal Silos: sta per arrivare il Papa
ITALIA

Trieste, fuori i migranti dal Silos: sta per arrivare il Papa

Marinella Salvi

STORIEConosciuto ormai anche fuori d’Italia per le drammatiche condizioni in cui vive chi ha trovato rifugio nello stabile a due passi dalla “Piazza del Mondo”, unico riparo per i migranti, il sindaco Dipiazza ha firmato la fatidica ordinanza di sgombero: via tutti, tempo due settimane. Perché il 7 luglio a Trieste ci sarà la visita di Bergoglio

L’allestimento del media centre della Conferenza per la pace a Lucerna (Svizzera)
INTERNAZIONALE

Lucerna, la pace è lontana

Sabato Angieri

IL LIMITE IGNOTOIl presidente russo esige la resa dell’Ucraina. Oggi sarà in Corea del Nord, nuovo alleato di ferro di Mosca a cui fornisce munizioni

Bibi ora è più libero. Attacco in Libano vicino
INTERNAZIONALE

Bibi ora è più libero. Attacco in Libano vicino

Michele Giorgio

INVADO AVANTIIl premier di destra ha sciolto il gabinetto di guerra lasciato una settimana fa da Benny Gantz. Adesso deciderà l’andamento della guerra a Gaza con un forum consultivo, informale, mentre incombe un nuovo conflitto totale con Hezbollah in Libano

Il commissariato di Noumea il 23 maggio durante la visita del presidente Macron in Nuova Caledonia foto Ap
INTERNAZIONALE

Il popolo Kanak e i «cittadini»

Marta Gentilucci

NUOVA CALEDONIALo scioglimento dell’Assemblea Nazionale a Parigi non dispiace agli indipendentisti che hanno eretto barricate contro Macron e i lealisti in tutta la Kanaky-Nuova Caledonia

Una sala del Museo Egizio di Torino
CULTURA

Museo Egizio, l’ombra del «faraone» Hawass

Valentina Porcheddu

IL CASOSecondo alcune voci di corridoio, Sangiuliano vorrebbe in Italia l’ex ministro delle Antichità del paese arabo al posto della presidente Evelina Christillin, incalzando così il direttore dell’istituzione torinese Christian Greco, inviso al governo

«In orbit», di Tomás Saraceno (Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen, Düsseldorf) / foto Ap
CULTURA

La scrittura che vuole fuggire dai «generi»

Liliana Rampello

ITINERARI CRITICIA proposito del volume «L’atto sospeso», di Sara De Simone edito da Viella. Un saggio, originale rigoroso, su azione e inazione dell’eroe dall’Iliade fino ad arrivare a Virginia Woolf. La classicità viene letta insieme alla riflessione di Simone Weil e Rachel Bespaloff, su posizioni diverse per quanto riguarda struttura e argomento del poema omerico. Che la poesia sia in sé lo spazio e il tempo dell’interruzione si sviluppa anche nel capitolo che l’autrice dedica al ciclo bretone di re Artù

Se il cane morde  il postino
RUBRICHE

Se il cane morde il postino

Mariangela Mianiti

HABEMUS CORPUSMentre a Bürgenstock, nel Cantone Lucerna, si concludevano i lavori della conferenza sulla pace in Ucraina, una parte della Svizzera era alle prese con un’emergenza domestica di non poca importanza.


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.