0 10 minuti 1 mese

Edizione del 14 giugno 2024

Opposizioni in piazza contro le riforme della maggioranza. Che se passeranno toglieranno al parlamento ogni funzione. Già oggi per la destra le camere sono solo un teatro per le risse. Dopo l’ultima, particolarmente grave, a Montecitorio arrivano le sanzioni. Lievi

Ultimo spettacolo
Ultimo spettacolo
POLITICA

Ultimo spettacolo

Giuliano Santoro

ULTIMO SPETTACOLOOpposizioni in piazza contro le riforme della maggioranza. Che se passeranno toglieranno al parlamento ogni funzione. Già oggi per la destra le camere sono solo un teatro per le risse. Dopo l’ultima, particolarmente grave, a Montecitorio arrivano le sanzioni. Lievi

EDITORIALE

Elezione diretta e niente altro: lezioni di francese

Andrea Fabozzi

PRESIDENZIALISMISe non ci si lascia distrarre dalla propaganda, si vede bene come l’elezione diretta e la verticalizzazione del potere – cioè tutto quello a cui Meloni e soci non intendono rinunciare – siano utili soprattutto per impermeabilizzare il potere

Resoconti e ministri di parte, il senso della destra per l’Aula
POLITICA

Resoconti e ministri di parte, il senso della destra per l’Aula

Kaspar Hauser

LO SCONTRORiforme, la maggioranza non ferma i lavori nonostante le risse e le proteste durante l’esame dell’autonomia differenziata. L’ufficio di presidenza della Camera ha votato le sanzioni: per il leghista Iezzi 15 giorni di sospensione, il massimo. Punito anche il 5s Donno che era finito all’ospedale dopo l’aggressione, per lui 4 giorni

«Fai campagna elettorale». Scontro Meloni-Macron
INTERNAZIONALE

«Fai campagna elettorale». Scontro Meloni-Macron

Andrea Carugati

AL G7 DI PUGLIAAlta tensione tra i due leader. Il presidente francese: «Visioni diverse, conoscete la nostra posizione al riguardo. Da voi non c’è la stessa sensibilità». Il tema dell’interruzione di gravidanza scalda il vertice

Manifestazione degli operai Qf ex Gkn
LAVORO

Ex Gkn, nuove manifestazioni per gli operai

Riccardo Chiari

DELOCALIZZAZIONIOggi marcia solidale da San Miniato al Monte a piazza Indipendenza con le Comunità dell’Isolotto e delle Piagge. Il governatore Giani scrive al governo: “Commissariare Qf”. Primi passi in Consiglio regionale della proposta di legge per i consorzi industriali pubblici, va avanti lo sciopero della fame

Amadori ne licenzia 200, sindacati infuriati
LAVORO

Amadori ne licenzia 200, sindacati infuriati

Riccardo Chiari

MACELLERIA SOCIALEL’azienda vuol chiudere la controllata Avi.Coop a Monteriggioni nel senese. A rischio lavoratori quasi tutti contratti a tempo determinato e senza accesso ad ammortizzatori sociali se non, dal 2025, la disoccupazione agricola. Fai Flai e Uila proclamano sciopero il 20 giugno e manifesteranno a Cesena

Il presidio per la Palestina al senato accademico dell’università di Torino
COMMENTI

La protesta degli studenti riscopre l’etica politica

Gianfranco Ragona

ACAMPADE NEI CAMPUSPensano politicamente quando immaginano pratiche di risposta ai bisogni collettivi di partecipazione e riconoscimento. O quando difendono valori, che dovrebbero essere condivisi. Propongono una politicità differente: una potente dimensione etica si riscontra oggi nel sostegno alla causa dei palestinesi, massacrati, affamati e umiliati

Nelle metamorfosi del pensiero
CULTURA

Nelle metamorfosi del pensiero

Teresa Numerico

TEMPI PRESENTIMiguel Benasayag e Ariel Pennisi su ChatGpt nel libro per Jaca Book. Usare delle informazioni in modo combinatorio non è pensare, anche se potrebbe averne le apparenze. Nel caso del digitale, ciò che verrà è una proiezione prospettica del passato, esiste solo in quanto calcolabile: è una capacità prescrittiva, colonizzatrice del destino collettivo

Cinema corpo. La malattia delle parole
VISIONI

Cinema corpo. La malattia delle parole

Carlo S.Hintermann

BUSSOLEFra «contenuto», social, semplificazioni quale è oggi il rapporto della critica col suo «oggetto»? Una riflessione per interrogare il senso di scrivere di film e il suo linguaggio

Manga e A.I., un futuro nebuloso
VISIONI

Manga e A.I., un futuro nebuloso

Matteo Boscarol

MABOROSHINegli scorsi giorni la JAT, l’Associazione giapponese dei traduttori (giapponese-inglese), ha rilasciato una dichiarazione per esprimere le sue riserve su alcuni recenti sviluppi nel mondo dei manga e della loro localizzazione e traduzione attraverso l’uso dell’intelligenza artificiale.

Ucraina, il negoziato che a Lucerna non ci sarà
COMMENTI

Ucraina, il negoziato che a Lucerna non ci sarà

Martin Köhler *

PACE E GUERRAUsa, Nato e Paesi europei per la fallimentare escalation della guerra. Silenzio assordante sul cessate il fuoco chiesto da fonti militari, dal Sud del Mondo e dalla diplomazia dal basso Nella città svizzera, domani 15 e il 16, il tema vero non sarà la pace: la Russia non è stata invitata. All’ordine del giorno di fatto l’invio di nuove armi occidentali per la non chiara «vittoria»

I liberali, guardie del corpo del potere economico
COMMENTI

I liberali, guardie del corpo del potere economico

Mario Ricciardi

L’APERTURA ALLE DESTREA poche ore dall’annuncio dello scioglimento delle camere, e quindi di nuove elezioni legislative, Macron e il suo partito hanno proposto una lettura della politica francese che equipara le sinistre […]

La favolosa storia dei resistentissimi tardigradi
RUBRICHE

La favolosa storia dei resistentissimi tardigradi

Andrea Capocci

MATERIA OSCURAI ricercatori giapponesi nel 2016 avevano decrittato il dna del Ramazzottius varieornatus, una specie di tardigradi particolarmente dura a morire. Oggi, usando la tecnica detta Crispr, hanno trovato il modo modificare a piacimento i singoli segmenti


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.