0 1 minuto 1 mese

Scioccato, debole di corporatura, con gli occhi sporgenti… il giovane badr Dahlan di Gaza uscito dalle carceri dell’occupazione israeliana dopo settimane di detenzione, e il suo volto rivela le torture a cui è stato sottoposto.

Manifestazioni di traumi e torture psicologiche e fisiche sono evidenti sul detenuto Badr Dahlan, sottolineando che la sua detenzione nei campi di detenzione israeliani è durata solo poche settimane.
Quello che sta accadendo in questi campi di concentramento è un Olocausto.

مصدوم، ضعيف البنية بعينين جاحظتين.. الشاب الغزي بدر دحلان ينجو من سجون الاحتلال الإسرائيلي بعد اعتقال دام أسابيع، ووجهه يفصح عن التعذيب الذي تعرض له.

Sorgente: (2) Video | Facebook


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.