0 4 minuti 1 anno

(FOTO ) Un’imbarcazione da sbarco a cuscino d’aria attaccata a una flottiglia di navi da sbarco sotto il comando del teatro meridionale dell’Esercito popolare di liberazione cinese si prepara ad entrare nel ponte della nave d’assalto anfibia Hainan (scafo 31) durante un’esercitazione marittima di combattimento reale di recente. Foto: eng.chinamil.com.cn

Pubblicato: 16 luglio 2023 08:59

L’Esercito popolare di liberazione cinese (PLA) ha recentemente intensificato le attività di navi da guerra intorno all’isola di Taiwan, battendo il record per il numero di navi schierate nelle sue esercitazioni nella regione.

Gli analisti hanno affermato domenica che le recenti esercitazioni intensive dimostrano le capacità del PLA nel circondare l’isola e probabilmente prevedevano l’addestramento all’atterraggio anfibio.

L’autorità di difesa dell’isola di Taiwan ha dichiarato sabato in un comunicato stampa di aver rilevato 15 aerei dell’EPL e 16 navi dell’EPL che operano intorno all’isola di Taiwan venerdì.

Vale la pena notare che il 16 ha segnato il numero più alto di attività di navi dell’EPL negli ultimi tempi, hanno riferito sabato i media sull’isola.

Il numero record è arrivato dopo che il PLA ha aumentato la portata delle sue esercitazioni quotidiane e dei pattugliamenti intorno all’isola di Taiwan nell’ultima settimana, inviando nove navi martedì, mercoledì e giovedì, tutte accompagnate da attività su larga scala di caccia, bombardieri, missione speciale aerei e droni in volo, hanno detto i media sull’isola.

In confronto, il numero medio giornaliero di navi dell’EPL che operano nell’isola è di circa quattro. Anche durante le esercitazioni militari su larga scala del PLA nell’agosto dello scorso anno e nell’aprile di quest’anno, questa cifra non ha superato i 14, secondo i comunicati stampa dell’autorità di difesa dell’isola.

Dopo i recenti eventi, tra cui l’approvazione da parte della Camera degli Stati Uniti del National Defense Authorization Act 2024, il rilascio del comunicato del vertice della NATO e le esercitazioni congiunte di Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Giappone, è probabile che l’aumento delle attività delle navi da guerra intorno all’isola da parte del PLA a mostrare le sue capacità nel bloccare l’isola, e forse comprendeva forze non solo dell’Eastern Theatre Command, ma anche del Southern Theatre Command, hanno riferito i media dell’isola, citando un esperto militare dell’isola.

L’autorità di difesa dell’isola non ha pubblicato i tipi di navi dell’EPL che partecipano alle attività, ma il ministero della Difesa giapponese ha dichiarato alla fine di giugno di aver individuato una flottiglia dell’EPL con la nave d’assalto anfibia Tipo 075 Guangxi, il cacciatorpediniere Tipo 052D Baotou , la fregata Tipo 054A Anyang e la nave di rifornimento completo Tipo 903A Chaohu quando le navi da guerra salparono dal Mar Cinese Orientale al Pacifico occidentale in quel momento.

Senza rapporti che indicano che le navi da guerra sono tornate, il gruppo anfibio guidato dal Tipo 075 potrebbe partecipare all’esercitazione nelle acque a est dell’isola di Taiwan, ha detto domenica al Global Times Song Zhongping, un esperto militare della Cina continentale.

In una missione di sbarco, è logico iniziare l’atterraggio anfibio dopo aver stabilito la superiorità aerea e il controllo del mare, quindi ha senso praticare atterraggi anfibi dopo l’addestramento di attacchi di precisione, combattimento aereo e combattimento marittimo, ha affermato un altro esperto della Cina continentale che ha richiesto anonimato.

Sorgente: Le attività delle navi da guerra dell’EPL stabiliscono un nuovo record intorno all’isola di Taiwan – Global Times


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.