0 11 minuti 1 anno

Attacco di droni nel cuore di Mosca, danni lievi ma lo choc è grande: ora la capitale russa è a tiro. «Terrorismo» per Putin, a cui il Sudafrica potrebbe concedere l’immunità per un vertice. Morti anche a Kiev e Belgorod. La guerra è in ottima forma. Anche nei Balcani

Il pugno a Mosca

Il pugno a Mosca

Roberto Zanini

CRISI UCRAINAAttacco di droni nel cuore di Mosca, danni lievi ma lo choc è grande: ora la capitale russa è a tiro. «Terrorismo» per Putin, a cui il Sudafrica potrebbe concedere l’immunità per un vertice. Morti anche a Kiev e Belgorod. La guerra è in ottima forma. Anche nei Balcani

EDITORIALE

“Amore sospeso”: un regalo, anzi sei

Redazione

CAMPAGNA ABBONAMENTI STRAORDINARIAGrazie a due lettori, in palio per gli iscritti al collettivo digitale sei abbonamenti: due sguardi, due abbracci e due baci. Come partecipare all’estrazione

EDITORIALE

Ai lettori e alle lettrici della Calabria

la direzione e il Cda

ANNUNCIO IMPORTANTE Dal 1 giugno interrompiamo la distribuzione nelle edicole di alcune province della Calabria, per chi abita in quelle zone offriamo un abbonamento promozionale per poter leggere sia il sito che la carta

ITALIA

Palamara patteggia e chiude il processo

Redazione

GIUSTIZIAPer Luca Palamara si chiude con una condanna a un anno, pena sospesa, il filone principale dell’inchiesta che lo ha visto imputato a Perugia per i suoi rapporti con l’imprenditore […]

LAVORO

Meloni promette. La Cisl ci crede: mobilitazione finita

Massimo Franchi

PARTI SOCIALIA palazzo Chigi l’incontro governo-sindacati sancisce la rottura con Cgil e Uil. Sbarra gongola: buon inizio di un nuovo cammino. La premier: tavolo sull’inflazione. Bombardieri e Landini: niente nel merito, la lotta va avanti

EUROPA

L’Europa si è persa tra un muro e la foresta

Sabato Angieri

MIGRANTIDa quattro giorni 24 richiedenti asilo sono bloccati al confine tra Polonia e Bielorussia. Ufficialmente sul suolo di Varsavia che però rifiuta di farli passare. Senza cibo né acqua, l’unica solidarietà arriva da un gruppo di attiviste in presidio permanente. La Cedu deciderà a breve: l’eventuale sì all’ingresso segnerebbe un precedente storico

EUROPA

La Nato aumenta le forze dislocate in Kosovo

Anna Maria Merlo

BALCANIUsa e Ue condannano a Pristina e le violenze. I serbi presidiano le loro città. Lavrov: la soluzione nel rispetto della Risoluzione 1244 del consiglio di sicurezza dell’Onu

CULTURA

Noviolet Bulawayo, lingue animalizzate contro il potere

Itala Vivan

GEOGRAFIE«Gloria», per La Nave di Teseo il romanzo della scrittrice zimbabweana. Lo sfondo è l’ultima fase del regime di Robert Mugabe, poi la caduta nel 2017. La vena tragico-farsesca che innerva il libro è robusta e affonda le radici in una tradizione tipica del continente africano, a partire dalla questione dell’oralità. Per buona parte della storia, la giovane capra Destiny è la voce narrante autobiografica di un paese stravolto da una tirannia crudele e grottesca

CULTURA

Dentro le metafore universali di Ilya Kabakov

Giuseppe Frangi

RITRATTIAddio al grande artista russo nato a Dnipropetrovs’k (Ucraina) e morto domenica a New York all’età di 82 anni. Nel 1985 aveva immaginato e costruito «L’uomo che volò nel cosmo dalla sua stanza»

COMMENTI

Tortura, il divieto che fa democrazia

Patrizio Gonnella *

CARCERESiamo al XIX rapporto di Antigone sulle condizioni di detenzione in Italia. Il primo risaliva al cambio di millennio e fu la straordinaria visione di un grande magistrato, Sandro Margara, […]


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.