0 3 minuti 1 anno

Gomez spiega: “Debora Serracchiani, che si occupa di lavoro, non si rende conto che ai cosiddetti occupabili, cioè a coloro i quali stanno in una famiglia dove c’è una persona tra i 18 e i 60 anni in grado di lavorare, verranno dati 375 euro al mese anziché 500? Ma le pare che qualcuno possa vivere con 375 euro al mese? La verità è che in questo modo il governo porta avanti la sua politica dichiaratamente di destra – continua – pensando che col dare pochissimi soldi a coloro i quali non hanno un lavoro li si spinga da accettare qualsiasi lavoro a qualsiasi stipendio. Ma c’è un piccolo particolare: l’Europa si sta accordando sul reddito minimo che vale anche per coloro i quali non hanno uno stipendio. Non si possono affamare i poveri“.
Il direttore del Fatto online, a riguardo, menziona le inchieste della giornalista Charlotte Matteini e chiosa: “Se tu dai 375 euro al mese, stai dicendo: ‘Andate a lavorare in nero’“.

 

Sorgente: Reddito, Gomez a La7: “Indignato dalle parole di Serracchiani su Mia. Si rende conto che verranno dati 375 euro al mese anziché 500?” – Il Fatto Quotidiano


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.