0 2 minuti 1 anno
Le Guardie rivoluzionarie iraniane marciano durante una parata per commemorare il 31° anniversario della guerra Iran-Iraq il 22 settembre 2011 a Teheran, Iran [Kaveh Kazemi / Getty Images]

Le guardie rivoluzionarie iraniane marciano a Teheran, Iran, il 22 settembre 2016 a Teheran, Iran [Kaveh Kazemi / Getty Images]
pulsante di condivisione facebook
pulsante di condivisione di Twitter

La Gran Bretagna, lunedì, ha sanzionato alti funzionari del Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche (IRGC), compresi coloro che si diceva fossero responsabili della gestione degli investimenti finanziari del gruppo, ha riferito Reuters .

“Oggi stiamo agendo contro gli alti dirigenti all’interno dell’IRGC che sono responsabili di aver incanalato denaro nella brutale repressione del regime”, ha detto il ministro degli Esteri, James Cleverly.

“Insieme ai nostri partner in tutto il mondo, continueremo a stare dalla parte del popolo iraniano mentre chiede un cambiamento fondamentale in Iran”, ha aggiunto.

Le sanzioni – congelamento dei beni e divieto di viaggio nel Regno Unito – sono state imposte a cinque membri del consiglio di amministrazione della Fondazione cooperativa dell’IRGC e a due alti comandanti dell’IRGC che operano nelle province di Teheran e Alborz.

LEGGI: ​​L’UE concorda nuove sanzioni contro l’Iran, per ora non etichetterà le guardie come “terroriste”.

La Gran Bretagna, insieme all’Unione Europea e agli Stati Uniti, negli ultimi mesi ha emesso diverse ondate di sanzioni contro l’Iran, citando una diffusa e spesso violenta repressione delle proteste dopo la morte della giovane donna curda iraniana, Mahsa Amini, in custodia della polizia morale a Settembre.

L’ultimo pacchetto di sanzioni è stato imposto a gennaio, dopo che l’Iran ha annunciato l’esecuzione del cittadino anglo-iraniano, Ali Reza Akbari, con l’accusa di spionaggio per conto di Londra. La sentenza ha suscitato una diffusa condanna da parte dell’Occidente.

Sorgente: Britain imposes sanctions on Iran Revolutionary Guard officials – Middle East Monitor


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.