0 10 minuti 1 anno

Edizione del 7 febbraio 2023

Oltre 3mila le vittime del sisma che ieri ha devastato il confine tra Turchia e Siria, ma il numero dei morti è destinato a crescere. Colpita la zona dove da anni sopravvivono decine di migliaia di profughi siriani. Le responsabilità del governo sul dilagare dell’edilizia senza regole e sugli allarmi inascoltati

Macerie infinite

Macerie infinite

Chiara Cruciati

Oltre 3mila le vittime del sisma che ieri ha devastato il confine tra Turchia e Siria, ma il numero dei morti è destinato a crescere. Colpita la zona dove da anni sopravvivono decine di migliaia di profughi siriani. Le responsabilità del governo sul dilagare dell’edilizia senza regole e sugli allarmi inascoltati 

ITALIA

Sea eye approda a Napoli, ricoverati venti migranti

Adriana Pollice

Dieci giorni in mare in condizioni estreme senza viveri e in ipotermia. Tre i morti: l’ultimo era stato evacuato a Catania. Molti naufraghi con ustioni, contusioni, fratture, ferite aperte. Due i bimbi in ospedale

INTERNAZIONALE

Sorpresa Ecuador, il correismo mette alle corde il governo Lasso

Federico Nastasi

Vittoria della Revolución Ciudadana alle amministrative. E il «No» al “lawfare” è avanti nel referendum. Il movimento dell’ex presidente progressista conquista anche la capitale Quito. E Guayaquil, tradizionale roccaforte della destra cristiano-sociale. Assassinato Omar Menéndez, candidato della sinistra a sindaco di Puerto López

INTERNAZIONALE

Biden nel pallone, e oggi presenta lo Stato dell’unione

Marina Catucci

Che Usa e Cina si spiino a vicenda non è certo una sorpresa, il fatto che questo episodio sia arrivato sui giornali di tutto il mondo è invece un problema imbarazzante per entrambe le superpotenze, che si sono ritrovate schiacciate fra la gestione dei rapporti diplomatici e quella della propria opinione pubblica interna

CULTURA

Italo Calvino e l’inedita cifra narrativa dell’impegno

Massimo Raffaeli

Intorno al testo del 1949 dello scrittore e ex partigiano, «La letteratura italiana sulla Resistenza». Riguardo al suo primo romanzo, «Il sentiero dei nidi di ragno», lo stesso Calvino scriverà: «L’engagement può saltar fuori a tutti i livelli; qui vuole essere immagini e parola, scatto, piglio, stile, sprezzatura, sfida». Per celebrare i 300 numeri di «Italia contemporanea» alcuni articoli storici con nuove note di commento

CULTURA

I musei si ripensano di fronte alla crisi globale

Ruth Migliara

«Voltare pagina»: un libro che interroga le istituzioni culturali, articolato in una conversazione fra Simone Verde, direttore della Pilotta di Parma e il giornalista Paolo Conti, uscito per Baldini + Castoldi.

VISIONI

Beyoncé: record ai Grammy con rimpianti

Stefano Crippa

Con i 5 conquistati questa notte, l’artista americana porta a 32 statuette il suo personale record ma non si afferma nelle categorie principali. Harry Styles vince come album dell’anno, la rivelazione Samara Joy miglior debutto

VISIONI

Equilibrio, immersione nella danza

Francesca Pedroni

Con un viaggio accompagnato da sette grandi coreografi internazionali si apre domani all’Auditorium Parco della Musicaa la diciassettesima edizione del festival, diretto da Emanuele Masi.

VISIONI

Yunchan Lim, la musica interpretata nel pianoforte

Dino Villatico

Due concerti all’Aula Magna dell’Università di Roma, La Sapienza: «Absolute Brahms» e «Premio van Cliburn 2020», in cui il diciottenne pianista coreano Yunchan Lim, ha interpretato Dowland, Bach e Beethoven

COMMENTI

Elettra Deiana ci ha insegnato a non avere paura di rompere le liturgie

Elisabetta Piccolotti*

La libertà per Elettra passava dal conflitto femminista e da quello sociale, e per una piccola parte anche da quella mano che ricordo spesso alzata per chiedere la parola e fare spazio, sempre e comunque, al suo punto di vista, a quello delle donne e in tante occasioni anche a quello di noi più giovani


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.