0 2 minuti 10 mesi

L’approvazione della legislazione in Finlandia che abolisce i requisiti dannosi, per le persone trans, di sottoporsi a procedure mediche e psichiatriche invasive prima che possano ottenere il riconoscimento del loro genere è una vittoria importante per l’uguaglianza, ha affermato oggi Amnesty International.

La nuova legge – approvata con 113 voti contro 69 – rimuove l’obbligo per le persone trans di essere sterilizzate e ricevere una diagnosi psichiatrica per ottenere il riconoscimento legale del loro genere.
“Approvando questa legge, la Finlandia ha compiuto un passo importante verso la protezione dei diritti delle persone trans e il miglioramento delle loro vite e del diritto all’autodeterminazione”, ha affermato Matti Pihlajamaa, consulente per i diritti LGBT+ di Amnesty International Finland.

Secondo l’attuale legislazione finlandese, che viola la Convenzione europea dei diritti dell’uomo, un individuo deve fornire la prova dell’infertilità prima che possa essere concesso il riconoscimento legale del genere. In base alla nuova legge, il riconoscimento sarà disponibile per gli adulti su richiesta scritta dopo un “periodo di riflessione” obbligatorio di 30 giorni.
Nonostante questo significativo progresso, tuttavia, la nuova legge introduce solo un sistema legale di riconoscimento del genere per gli adulti.
“Anche se questa nuova legge avrà un impatto enorme e positivo e fornirà un pilastro importante per la non discriminazione, occorre fare ancora di più”, ha affermato Matti Pihlajamaa.
“Escludere i bambini dal riconoscimento legale del genere viola la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia. Continueremo a chiedere al governo di modificare la legislazione di conseguenza per garantire che promuova i diritti dei bambini”.

 

Sorgente: ESGDATA | documento | Finlandia: nuova legge sul riconoscimento del genere, un passo importante verso la tutela dei diritti delle persone transgender

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *