0 2 minuti 2 anni

In occasione della Giornata internazionale dei diritti umani, un dialogo a più voci sui «Patrimoni culturali al servizio della pace. Arte e Cultura per la pace positiva e la trasformazione sociale», al Giardino Liberato di Materdei, Salita San Raffaele n. 3, Napoli, in programma sabato 10 dicembre 2022, alle ore 18.00.

A partire dalla presentazione del libro di Gianmarco Pisa, Di terra e di pietra. Forme estetiche negli spazi del conflitto, dalla Jugoslavia al presente (Multimage, Firenze, 2021), spunti e riflessioni proveranno a indagare il nesso tra pace positiva e diritti umani, cultura e memorie collettive e, in particolare, il contributo del patrimonio culturale e delle sperimentazioni artistiche ai fini dell’inclusione sociale, per la rigenerazione urbana e territoriale, per la prevenzione della violenza e per la costruzione della «pace con giustizia sociale».

Con l’autore, coordinati dagli attivisti e le attiviste del Giardino Liberato di Materdei, Mary Cinque (artista), Dorotea Giorgi (donna di frontiera, femminista – Casa Internazionale delle Donne di Trieste), Maria Teresa (Maite) Iervolino (scrittrice e traduttrice, cultrice delle questioni centroeuropee), Veronica Vecchione (artista).

L’evento è promosso dal Giardino Liberato di Materdei e Multimage.

Multimage è un’Associazione editoriale senza fini di lucro messa in moto dal movimento umanista con l’obiettivo di promuovere i valori dell’umanesimo universalista nella società: centralità dell’essere umano, pace, nonviolenza, diritti umani, solidarietà, non-discriminazione, convergenza delle diversità, bene comune.

Il Giardino Liberato di Materdei è un bene comune ad uso civico e collettivo, nel quale e attraverso il quale realizzare collettivamente progetti e attività formative, culturali, artistiche, scientifiche, sociali, politiche, fatto rivivere grazie agli/alle abitanti di Materdei e da chi attraversa la città di Napoli – e non solo.

Info:

commonsnapoli.org/gli-spazi/giardino-liberato

@giardinoliberato.dimaterdei – info@giardinoliberato.org

@multimage – info@multimage.org


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.