0 1 minuto 2 anni

Tredici persone sono state identificate dalla Digos di Verona dopo le aggressioni di martedì sera ai tifosi del Marocco che stavano festeggiando in strada la vittoria della loro nazionale ai Mondiali di calcio. Per la Digos i tredici identificati sono tutti militanti dell’estrema destra locale. Le aggressioni si sono verificate intorno alle 21 tra piazza Bra e corso Porta Nuova, nel pieno centro città. In un video che sta circolando online si vede una persona incappucciata, seguita da altre, colpire con la cintura i vetri di una macchina in corsa. Una donna all’interno dell’auto è rimasta ferita lievemente.

Sorgente: L’aggressione ai tifosi del Marocco da parte di militanti dell’estrema destra a Verona | Flashes – Il Post


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.