0 1 minuto 2 anni

20 Dicembre 2022, di Gianmarco Carriol

Nella giornata di oggi Amazon ha accettato di apportare alcune modifiche significative alla sua attività in Europa a valle di un’accordo con l’antitrust, che era intenzionata a comminare una pesante multa al colosso dell’e-commerce. La Commissione europea, il braccio esecutivo dell’Ue, ha annunciato he Amazon ha assunto una serie di impegni per rispondere alle accuse di utilizzare i dati dei venditori indipendenti a suo vantaggio.

L’autorità di regolamentazione ha espresso preoccupazione per il doppio ruolo di Amazon, sia come marketplace che come concorrente dei commercianti che vendono sulla sua piattaforma. Nel novembre 2020, la Commissione ha inviato ad Amazon una comunicazione di addebiti per l’uso “sistematico” di dati commerciali non pubblici di venditori indipendenti a vantaggio della propria attività di vendita al dettaglio.

Sorgente: Amazon evita multe multimiliardarie dopo l’accordo con l’Ue | WSI


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Rispondi