“Non c’è Israele. C’è solo la Palestina”, dice un tifoso saudita al giornalista israeliano- Quds News Network

“Non c’è Israele. C’è solo la Palestina”, dice un tifoso saudita al giornalista israeliano- Quds News Network
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Doha (QNN)- A un giornalista israeliano è stato detto di non essere “il benvenuto” in Qatar durante la copertura televisiva in diretta da parte di un tifoso che indossava la divisa dell’Arabia Saudita.

Moav Vardi, capo della redazione estera dell’emittente pubblica israeliana Kan 11, si è confrontato con un tifoso che indossava una maglia dell’Arabia Saudita dopo la sconfitta di due gol contro la Polonia sabato.

Di fronte alla telecamera, il tifoso ha detto al giornalista israeliano: “È la Palestina, non c’è Israele. Vai per favore. Non sei benvenuto qui. Questo è il Qatar, questo è il nostro Paese, non sei il benvenuto qui. C’è solo la Palestina. Non c’è Israele”.

 

Mentre la Coppa del Mondo FIFA 2022 prende il via il 25 novembre, i tifosi di calcio arabi evitano i giornalisti israeliani che cercano di intervistarli in solidarietà con i palestinesi.

I fan di diversi paesi arabi, compresi quelli che hanno normalizzato i legami con Israele, si sono rifiutati di parlare con i giornalisti israeliani dopo aver scoperto per chi lavorano. Altri hanno sventolato la bandiera palestinese dietro i giornalisti israeliani in segno di boicottaggio.

Anche i giornalisti israeliani hanno ricevuto un brusco risveglio dai fan che continuavano a dire “Si chiama Palestina – non c’è Israele”, “Viva la Palestina” e “Palestina libera”.

Raz Shechnik, un altro giornalista israeliano che si occupa del torneo, ha pubblicato un thread dettagliato sul suo account Twitter per descrivere in dettaglio ciò che ha vissuto durante la competizione.

“Noi [giornalisti israeliani] ci sentiamo odiati. Proviamo ostilità e ci sentiamo sgraditi”, ha detto.

Anche i tifosi di calcio pro-palestinesi hanno espresso solidarietà alla Palestina in occasione dell’evento sportivo più celebrato al mondo. Hanno esposto bandiere palestinesi, indossato bracciali palestinesi e cantato e ballato per la Palestina.

Sorgente: “There is no Israel. There is only Palestine,” Saudi fan tells Israeli reporter – Quds News Network

Spread the love
seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

ken sharo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: