Droni iraniani venduti alla Russia mesi prima della guerra in Ucraina – Il Faro sul Mondo

Droni iraniani venduti alla Russia mesi prima della guerra in Ucraina – Il Faro sul Mondo

7 Novembre 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Il ministro degli Esteri iraniano Hossein Amirabdollahian ha respinto la controversia mediatica sul presunto sostegno dell’Iran alla Russia nella guerra in Ucraina, assicurando che l’Iran non sarà indifferente se sarà dimostrato che la Russia ha utilizzato droni iraniani nel conflitto.

Parlando sabato ai giornalisti, Amirabdollahian ha respinto ancora una volta le affermazioni secondo cui l’Iran avrebbe fornito alla Russia missili e droni da utilizzare nella guerra in Ucraina.

“Le nostre relazioni con la Russia sono basate sul vicinato e sugli interessi reciproci. Vorrei sottolineare qui che il clamore fatto da alcuni Paesi occidentali secondo cui l’Iran ha fornito alla Russia missili e droni per aiutarla nella guerra in Ucraina, le affermazioni sulla parte missilistica sono completamente sbagliate e la parte sui droni è corretta”, ha affermato.

Ma si è affrettato ad aggiungere che l’Iran ha fornito alla Russia un numero limitato di droni mesi prima della guerra in Ucraina. “Siamo d’accordo con il ministro degli Esteri ucraino che se hanno documenti che dimostrino che la Russia ha utilizzato droni iraniani in Ucraina, Kiev dovrebbe fornirci questi documenti”, ha spiegato.

Il ministro degli Esteri iraniano ha anche rivelato che i funzionari iraniani e ucraini avrebbero dovuto incontrarsi due settimane fa, poiché una delegazione politica e di difesa iraniana si è recata in un Paese europeo per incontrare la delegazione ucraina. Purtroppo Kiev, pressata dai Paesi occidentali, ha decisione all’ultimo minuto di non partecipare alla riunione.

Teheran ha più volte respinto con la massima fermezza le affermazioni occidentali sulla consegna di armi e droni da parte dell’Iran alla Russia da utilizzare contro l’Ucraina, affermando che il Paese ha collaborato a lungo con Mosca nella difesa e persegue una risoluzione del conflitto attraverso il dialogo e la diplomazia.

di Redazione

Sorgente: Droni iraniani venduti alla Russia mesi prima della guerra in Ucraina – Il Faro sul Mondo

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot