0 3 minuti 2 anni

  • 10:09

    Russia e Algeria: più cooperazione per l’energia

     

    Il ministro algerino dell’energia e delle miniere, Mohamed Arkab, “ha discusso con il vice primo ministro russo Alexander Novak lo stato della cooperazione tra i due Paesi nel settore energetico” e ha espresso “la volontà di rafforzarla” nei settori degli idrocarburielettricitàenergie rinnovabili e le miniere. Lo riporta un comunicato del ministero algerino, spiegando che le discussioni si sono svolte a margine del quinto Forum Internazionale Settimana dell’Energia Russa a Mosca. Il comunicato afferma che Arkab ha incontrato “i leader delle aziende russe”. Inoltre, l’amministratore delegato di Sonatrach, azienda di stato algerina, ha tenuto diversi incontri con i leader delle aziende russe.

     

  • 10:02

    Lavrov: “Russia non si sottrae a dialogo con Usa”

     

    “La Russia non si sottrae a contatti con gli Stati Uniti, ma nessuno offre iniziative decenti”. Lo ha dichiarato il ministro degli esteri russo Serghei Lavrov, secondo quanto riporta Tass.

     

  • 09:56

    Australia verso l’addestramento di ucraini in UK

     

    Anche l’Australia sta considerando di addestrare militari ucraini nel Regno Unito, come già stanno facendo Canada e Nuova Zelanda. Lo ha confermato il primo ministro australiano Anthony Albanese in una telefonata con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, a cui ha espresso vicinanza “per le terribili azioni delle forze russe contro obiettivi civili in giorni recenti”. Il ministro della Difesa Richard Marles aveva già indicato la possibilità che l’Australia si unisca a una missione di addestramento nel corso di una visita a Londra il mese scorso. Il governo australiano sta anche preparando un’altra consegna di assistenza militare all’Ucraina, in aggiunta ai 388 milioni di dollari già impegnati nell’assistenza allo sforzo bellico. L’Australia sta anche valutando di unirsi a uno sforzo internazionale di crowdfunding per finanziare l’acquisto di equipaggiamenti militari high-tech. Secondo fonti citate dal Sydney Morning Herald, l’Ucraina chiede circa 500 milioni di dollari australiani da Australia e da altri paesi amici per rifornire l’arsenale di artiglieria e per a procurarsi sistemi antimissile più avanzati contro attacchi russi.

Sorgente: Ucraina, oggi il vertice Putin-Erdogan. Ankara: “Arrivare alla pace”. Mosca: “Kiev nella Nato può portare alla terza guerra mondiale” – Il Fatto Quotidiano


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.