Bollette: stacco fornitura dopo 41 giorni di ritardo nei pagamenti

Bollette: stacco fornitura dopo 41 giorni di ritardo nei pagamenti
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

19 Ottobre 2022, di Mariangela TessaAscolta questo articolo ora…Il caro bollette sta mettendo in crisi le famiglie italiane. Secondo stime recenti, sarebbero infatti quasi 5 milioni gli italiani che negli ultimi nove mesi non hanno pagato le bollette. Una situazione che non è certo sfuggita ai fornitori di gas ed energia elettrica, che stanno correndo ai ripari con la messa in mora immediata e l’interruzione delle forniture dopo 41 giorni di ritardo nel pagamento delle bollette, anche se l’arrivo dei tecnici a casa.In altre parole, se prima infatti dopo la bolletta ricevuta le aziende adottavano alcuni accorgimenti come l’invio del sollecito di pagamento e il “depotenziamento” della rete, adesso passano subito alle maniere forti, con l’immediata messa in mora e il successivo distacco della  fornitura.

Sorgente: Bollette: stacco fornitura dopo 41 giorni di ritardo nei pagamenti

Spread the love
seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

ken sharo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: