0 2 minuti 2 anni

250 articoli di giornale e documenti, una propaganda che ha cambiato le nostre vite le nostre percezioni. La propaganda che è riuscita a cambiare la nostra comunità e nessuno ha potuto fare nulla. Come si è potuto abbandonare le famiglie, abbandonare i malati e considerarlo un bene ?
come è stato possibile dividere famiglie, gruppi, amici? Cosa è rimasto di questi ultimi tre anni?
Chi ha vinto la guerra al Covid-19?
Occorre ripensare a ciò che è accaduto in questi due/tre anni, fare ancora un piccolo sforzo per capire come è stato possibile questo disastro e scoprire i meccanismi che hanno portato alla deriva umana e sociale a cui abbiamo assistito. Nulla deve essere dimenticato.
Questo è un libro fondamentale per ripercorrere mediante documenti e articoli di giornale quello che gli italiani hanno sofferto e vissuto. L’ordine è temporale, con una distinzione tra i temi per poterli affrontare più in profondità.
Ritengo la diatriba pro-vax no-vax isterica, inconsistente, divisiva e assolutamente priva di fondamento e penso di averlo provato con questo libro.

 


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Rispondi