Il Manifesto del 21.09.2022

Il Manifesto del 21.09.2022

21 Settembre 2022 0 Di Luna Rossa
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

 

Giorgia Meloni torna all’antico per la fine della campagna elettorale: auspica che la sua vittoria possa aprire la pista all’estrema destra di Vox in Spagna e rivendica le origini missine. Anche al comizio di Palermo decine di giovani la contestano, cariche della polizia in piazza

Meloni torna al nero. Sostiene Vox e difende la fiamma
COMMENTI

Pensiamo al 26 per capire che fare il 25

Aldo Carra

Per contrastare la disaffezione al voto, e la crisi della sinistra, servirebbe un fatto clamoroso, un impegno straordinario di soggetti organizzati e di singole personalità che esprima una volontà “credibile” di un cambiamento di rotta.

«L’Italia è solida nel diritto Ue»
POLITICA

«L’Italia è solida nel diritto Ue»

Andrea Fabozzi

L’avvertimento della nuova presidente della Corte costituzionale Silvana Sciarra ai sovranisti: siamo pienamente nell’ordinamento europeo, i nostri principi fondamentali coincidono

I  nuovi suprematisti apocalittici
INTERNAZIONALE

I nuovi suprematisti apocalittici

Fabrizio Tonello

Il ritrovamento di resti umani in un fortino in Oklahom ha riacceso i riflettori sull’Aryan Brotherhood. Una storia che viene dagli anni ‘50 e intreccia paura dell’atomica, razzismo e odio per le minoranze

Israele, Ben Gvir: il fascismo dentro casa
INTERNAZIONALE

Israele, Ben Gvir: il fascismo dentro casa

Zvi Schuldiner

Netanyahu non vuole perdere alcun voto di estrema destra e questo lo ha portato a coalizioni in cui gli estremisti di destra non sono migliori dei peggiori antisemiti nemici del popolo ebraico durante la sua lunga storia.

Operazione Anp contro Hamas, rivolta a Nablus
INTERNAZIONALE

Operazione Anp contro Hamas, rivolta a Nablus

Michele Giorgio

Due combattenti del movimento islamico arrestati dalla polizia palestinese, immediati gli scontri a fuoco: ucciso un civile. In città indetto lo sciopero generale, è la più ampia sollevazione contro l’Autorità da anni

Produzione e distruzione inquietanti fratelli gemelli del capitalismo
CULTURA

Produzione e distruzione inquietanti fratelli gemelli del capitalismo

Maurizio Lazzarato

Un estratto dal volume «Guerra o rivoluzione. Perché la pace non è un’alternativa» in uscita per DeriveApprodi. Ciò che Marx chiamava «general intellect» è nato con la mobilitazione dell’intera società per il conflitto. I conflitti armati non sono delle realtà esterne ma costitutive del rapporto di capitale, anche se da molto tempo sembra che ce ne siamo dimenticati. In ciò che sta accadendo in Ucraina convivono la minaccia della bomba atomica e quella della devastazione ecologica. Un processo inaugurato già dalla Grande guerra

Un itinerario di viaggio nel mood complottista della destra plurale
CULTURA

Un itinerario di viaggio nel mood complottista della destra plurale

Guido Caldiron

Claudio Cerasa racconta per Rizzoli l’inquietante normalità del pericolo. Che si tratti della pandemia, del numero e della presenza dei migranti, della «visione» della giustizia, i giovani, le alleanze internazionali, dall’eurodestra di Le Pen e Orbán fino a Trump di cui si auspica un ritorno alla Casa Bianca, il complottismo sembra fare da filo conduttore tra quelle che a prima vista appaino come culture politiche non sempre convergenti

Comunque andare a votare
APPELLI

Comunque andare a votare

***

L’Associazione per il rinnovamento della sinistra sottolinea innanzitutto una fortissima contrarietà verso la legge elettorale (cosiddetto “Rosatellum”) in base alla quale voteremo.

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot