Angela Merkel non si pente della sua politica di apertura verso la Russia – Il Post

Angela Merkel non si pente della sua politica di apertura verso la Russia – Il Post

9 Giugno 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Martedì sera l’ex cancelliera tedesca Angela Merkel per la prima volta dalla fine del suo mandato ha concesso una lunga intervista, nel corso di un evento pubblico che si è tenuto al teatro Berliner Ensemble. Nell’intervista, condotta dal giornalista dello Spiegel Alexander Osang, Merkel ha parlato soprattutto della guerra in Ucraina, rispondendo alle critiche di chi negli ultimi mesi l’ha accusata di aver avuto un approccio troppo indulgente con la Russia nei suoi anni al governo.

«La diplomazia non è sbagliata solo perché non ha successo. Quindi non vedo perché ora dovrei dire che era sbagliata, e non mi scuserò».

Le critiche che sono state rivolte a Merkel riguardano il fatto che per molto tempo si era impegnata per costruire solidi rapporti diplomatici con il presidente russo Vladimir Putin, col fine di instaurare legami commerciali che avrebbero potuto portare benefici all’economia tedesca e tenuto agganciata politicamente la Russia al resto d’Europa: con la sua politica Merkel riteneva che radicati rapporti commerciali tra Russia ed Europa avrebbero frenato eventuali escalation militari da parte della Russia, e favorito la democratizzazione del paese.

Sorgente: Angela Merkel non si pente della sua politica di apertura verso la Russia – Il Post

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot