Uniti sí, ma contro il Pd

31 Maggio 2022 0 Di Luna Rossa

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e il seguente testo "Centrosinistra, Fratoianni: "Importante coalizione larga per Paese" Il segretario di Sinistra Italiana a Sesto San Giovanni "Con Enrico Letta lavoriamo su questo schema" Video pala news ANSA AONS"

di Giorgio Cremaschi

Dopo tutto quello che è successo, proporre ancora una volta di fare la sinistra assieme al PD è come voler fare:
la pace e il disarmo assieme alla NATO,
i diritti del lavoro assieme alla Confindustria, la tutela dell’ambiente assieme alle multinazionali del petrolio, la giustizia sociale assieme alle banche.
Dal PD da solo o in compagnia con la destra abbiamo avuto :
il massacro dei diritti dei lavoratori, la precarietà e la cancellazione dell’Art 18, le
privatizzazioni, le pensioni a 70 anni, il dominio degli affari sull’ambiente, decreti di polizia contro i migranti e chi manifesta,
meno sanità e scuola più armi,
austerità e guerra.
La sinistra che manca e serve in Italia si ricostruisce fuori e contro il PD, il resto non è unità, ma trasformismo per le poltrone.
Uniti sì ma contro il PD.

Sorgente: Giorgio Cremaschi | Facebook