Sud Sudan, oltre 7,7 milioni di persone in crisi alimentare – Il Faro sul Mondo

Sud Sudan, oltre 7,7 milioni di persone in crisi alimentare – Il Faro sul Mondo

3 Maggio 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Scontri armati, inondazioni e siccità in Sud Sudan hanno lasciato più di 7,7 milioni di persone – circa il 63 per cento della popolazione – ad affrontare una grave crisi alimentare. Il governo delle Nazioni Unite e del Sud Sudan hanno affermato che le condizioni meteorologiche estreme, l’aumento della violenza armata e il numero di sfollati interni hanno portato a una maggiore insicurezza alimentare, peggiorata rispetto allo scorso anno.“Continueremo a patire questa situazione in Sud Sudan se non iniziamo a compiere quella transizione per garantire la pace a livello di comunità”, ha affermato Sara Beysolow Nyanti, coordinatrice umanitaria delle Nazioni Unite in Sud Sudan.Secondo un rapporto congiunto delle Nazioni Unite e del governo, le popolazioni che soffrono maggiormente della carenza di cibo si trovano negli stati di Unity, Jonglei, Upper Nile, Warrap ed Equatorial orientale. “Fino a quando il conflitto non sarà affrontato, continueremo a vedere questi numeri aumentare perché ciò significa che le persone non hanno un accesso sicuro alle loro terre da coltivare”, ha affermato Adeyinka Badejo, direttrice nazionale ad interim del Programma alimentare mondiale in Sud Sudan.Il presidente del Sud Sudan, Salva Kiir e il suo vicepresidente, Riek Machar, hanno concordato di riprendere i colloqui sull’integrazione delle loro forze rivali sotto un comando unificato dopo settimane di escalation del conflitto.Nonostante l’accordo, la scorsa settimana sono scoppiati nuovi combattimenti tra il governo e le forze di opposizione nell’Unity State, ricco di petrolio.Anche se nel 2018 è stato firmato un accordo di pace che ha posto fine a cinque anni di guerra civile e formato un governo di unità, gli scontri tra Kiir e Machar sono continuati a causa del disaccordo su come condividere il potere.Sud Sudan, 11 anni di instabilitàIl Sud Sudan ha sofferto una continua instabilità dall’indipendenza nel 2011. Entrambi i leader sono stati criticati dalle Nazioni Unite per il loro ruolo nelle violenze, nonché per aver soffocato le libertà politiche e saccheggiato le casse nazionali.Il conflitto è costato quasi 400mila vite e ha sradicato milioni di persone dalle loro case. Il mese scorso, le Nazioni Unite hanno lanciato un appello internazionale affinché si raccolgano 1,7 miliardi di dollari di aiuti necessari per fornire assistenza urgente e salvavita per aiutare milioni di persone fino al 2022. Più di due terzi della popolazione – quasi nove milioni di persone – ha bisogno di assistenza umanitaria, ha affermato l’Onu.di Redazione

Sorgente: Sud Sudan, oltre 7,7 milioni di persone in crisi alimentare – Il Faro sul Mondo

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot