Salvini, “Inizio ad avere dubbi su aiuti militari a Kiev, giusto che Draghi ne parli in Aula” – La Stampa

Salvini, “Inizio ad avere dubbi su aiuti militari a Kiev, giusto che Draghi ne parli in Aula” – La Stampa

3 Maggio 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

ll’inizio, come la stragrande maggioranza degli italiani, ho detto subito si’, senza se e senza ma, all’invio di aiuti economici, umanitari e militari per l’Ucraina. Sono passati due mesi, è servito? Inizio ad avere dei dubbi. Secondo me, adesso, Zelensky e Putin potrebbero e dovrebbero sedersi a un tavolo. Non vorrei che ci fosse qualcun altro, per altri interessi, a non volerli fare sedere al tavolo». Lo ha detto Matteo Salvini interpellato dai cronisti nei pressi del Senato.«La differenza di vedute sulle armi in Ucraina si risolve lavorando per la pace», ha proseguito. «Io ringrazio il Santo Padre per le sue parole di speranza e di saggezza, bisogna lavorare per la Pace, poi non so Draghi a che armi faccia riferimento, non ho visto nessun documento, non ho idea di cosa stiamo parlando”. «Vorrei sapere a chi vanno queste armi perchè abbiamo mandato tantissime armi in Afghanistan e desso sono in man ai terroristi islamici e non solo in Afghanistan», ha proseguito Salvini. «Abbiamo mandato armi in Iraq, in Siria, in Libia e dove abbiamo mandato armi non c’è sempre stata una soluzione positiva. Quindi parliamone, è giusto che ne parli anche il Parlamento perchè non stiamo parlando del decreto giustizia. Con Draghi in Parlamento? Si’, parliamone, io penso che gli italiani vogliono la pace, i russi vogliono la pace, gli ucraini vogliono la pace, gli americani vogliono la pace, io spero che prenda sempre più peso e voce quella parte di politica e di popolazione che vuole che si abbassino i toni», ha concluso Salvini.

Sorgente: Salvini, “Inizio ad avere dubbi su aiuti militari a Kiev, giusto che Draghi ne parli in Aula” – La Stampa

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot