Le forze israeliane sparano e uccidono un palestinese di 27 anni nella città di Azzun – Quds News Network

3 Maggio 2022 0 Di ken sharo

Palestina occupata (QNN) – Sabato all’alba un palestinese è stato ucciso a colpi di arma da fuoco dalle forze di occupazione israeliane nella città di Azzun, a est della città di Qalqilya, nella Cisgiordania occupata.Fonti locali hanno riferito che le forze israeliane hanno preso di mira l’uomo con una pallottola al cuore, indicando che è stato annunciato morto poco dopo essere stato ricoverato in ospedale.Ex detenuto, l’uomo è stato successivamente identificato dal Ministero della Salute palestinese come il 27enne Yehia Ali Adwan.Le fonti hanno aggiunto che l’incidente è avvenuto durante aspri scontri tra i giovani palestinesi e le forze israeliane che hanno fatto irruzione nella città.Dall’inizio di marzo 2022, almeno 21 cittadini palestinesi sono stati uccisi dalle forze di occupazione israeliane e centinaia di altri hanno subito varie ferite, bambini, donne e anziani.

Sorgente: Le forze israeliane sparano e uccidono un palestinese di 27 anni nella città di Azzun – Quds News Network