0 1 minuto 2 anni

(ANSA) – BERLINO, 04 APR – “L’ex cancelliera Angela Merkel si riconosce nella decisione presa al vertice Nato del 2008 a Bucarest”.È quello che ha detto una portavoce di Merkel alla Dpa.Si tratta della reazione dell’ex leader della Germania alle parole del presidente ucraino Zelensky, che aveva invitato ieri Merkel e Sarkozy ad andare a Bucha per prendere atto della loro “politica fallimentare” sulla Russia, anche riguardo alla decisione di non prendere Kiev nell’Alleanza atlantica. Merkel aggiunge di appoggiare ogni sforzo del governo tedesco e ogni sforzo internazionale per appoggiare l’Ucraina contro l’invasione russa. (ANSA).

Sorgente: Merkel si riconosce in veto 2008 su ingresso Kiev in Nato – Mondo – ANSA


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.