IL PROF. TASSI VIVE IN TENDA DAVANTI AL SUO LICEO PER UNA SCUOLA UGUALE PER TUTTI | ByoBlu 

1 Aprile 2022 0 Di ken sharo

Vi abbiamo già parlato del professore di filosofia e storia, Mauro Saverio Tassi, che sta conducendo da lungo tempo una protesta contro le discriminazioni conseguenti alle misure del governo per l’emergenza sanitaria.L’ASSOCIAZIONE “SCUOLA UGUALE PER TUTTINel frattempo è nata un’associazione che raccoglie 1500 soci tra insegnanti e cittadini che si chiama “Scuola uguale per tutti“.L’associazione ‘Scuola uguale per tutti’ ha anche lanciato due petizioni su Change.org che hanno raccolto circa 10 mila firme.A questa raccolta firme, alle email e all’invito di un confronto pubblico, il ministro Bianchi non ha mai dato riscontro.IN TENDA DAVANTI AL LICEODa qualche giorno, l’insegnante ha piantato una piccola tenda davanti all’ingresso del liceo scientifico Albert Einstein a Milano, scuola in cui insegna regolarmente.Lo scopo è di rivendicare almeno una risposta alle numerose mail che lui stesso e molti altri soci gli hanno inviato a partire dai primi di febbraio al ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.“Il ministro è libero di rifiutare il nostro invito, benché questo possa indurre il sospetto che lo tema, ma, in quanto autorità di una Repubblica democratica, i cui uffici devono basarsi sull’accesso e la trasparenza, non può esimersi dal rispondere e dallo spiegare perché declina una richiesta” ha dichiarato il professor Tassi.Diversi sono stati i tentativi da parte delle forze dell’ordine di far desistere il prof. Tassi dai suoi intenti, invitandolo a sgomberare.IL MINISTRO BIANCHI NON RISPONDE“È noto che il ministro Bianchi ha ricevuto al ministero ufficialmente i rappresentanti di Rete Studentesca, la cui rappresentatività non ci risulta attestata, non appena tale associazione gliene ha fatto richiesta. La sua maleducazione istituzionale, dunque, include anche una chiara discriminazione politica, il che la rende ancora più grave” scrive l’associazione ‘Scuola uguale per tutti’ in un comunicato.Nell’intervista il Prof. Tassi tocca anche il tema dell’obbligo della mascherina per i bambini alle elementari che è stato prorogato fino alla fine dell’anno scolastico e che per l’insegnante non ha alcuna ragione scientifica ma anzi ha effetti deleteri a livello psicofisico soprattutto per i più giovani.

Sorgente: IL PROF. TASSI VIVE IN TENDA DAVANTI AL SUO LICEO PER UNA SCUOLA UGUALE PER TUTTI | ByoBlu – La TV dei Cittadini