Per l’82° giorno, i detenuti amministrativi palestinesi continuano a boicottare i tribunali militari israeliani – Quds News Network

Per l’82° giorno, i detenuti amministrativi palestinesi continuano a boicottare i tribunali militari israeliani – Quds News Network

29 Marzo 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Palestina occupata (QNN)- Circa 490 detenuti amministrativi palestinesi nelle carceri israeliane continuano a boicottare i tribunali militari israeliani per l’82° giorno consecutivo.

I gruppi di difesa dei prigionieri palestinesi hanno affermato che questa mossa è avvenuta in segno di protesta contro la detenzione amministrativa di Israele senza accuse o processi.

I detenuti palestinesi boicottano i tribunali militari israeliani dal 1 gennaio 2022.

Il boicottaggio include udienze iniziali per confermare l’ordine di detenzione amministrativa, nonché udienze di appello e successive sessioni presso la Corte Suprema.

Sotto lo striscione, “La nostra decisione è la libertà… no alla detenzione amministrativa”, i detenuti hanno affermato che la loro mossa arriva come una continuazione degli sforzi palestinesi di lunga data “per porre fine all’ingiusta detenzione amministrativa”.

Hanno notato che l’uso da parte di Israele di questa politica si è ampliato negli ultimi anni per includere donne, bambini e anziani.

“I tribunali militari israeliani sono un aspetto importante per l’occupazione nel suo sistema di oppressione”, hanno affermato i detenuti.

Hanno anche descritto i tribunali come uno “strumento barbaro e razzista”.

Questo strumento “ha consumato centinaia di anni della vita della nostra gente sotto la bandiera della detenzione amministrativa, non attraverso tribunali nominali e fittizi”.

Dal marzo 2002, il numero dei palestinesi in detenzione amministrativa non è mai sceso al di sotto di 100.

Solo nel 2015, “Israele” ha emesso 1248 ordini di detenzione amministrativa.

Ora ci sono 4.400 palestinesi nelle carceri israeliane, inclusi circa 490 detenuti amministrativi.

“Israele” ha emesso 1.114 ordini di detenzione amministrativa nel 2020.

Nel 2021, tuttavia, “Israele” ha emesso 1.595 ordini di detenzione amministrativa contro i palestinesi.

Nel gennaio 2022, “Israele” ha emesso 96 ordini di detenzione amministrativa mentre 107 a febbraio.

Dall’inizio del 2022 fino alla fine di febbraio, “Israele” ha emesso 203 ordini di detenzione amministrativa contro palestinesi.

Sorgente: Per l’82° giorno, i detenuti amministrativi palestinesi continuano a boicottare i tribunali militari israeliani – Quds News Network

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot