“Israele” ha commesso 46 violazioni contro giornalisti palestinesi a gennaio – Quds News Network

“Israele” ha commesso 46 violazioni contro giornalisti palestinesi a gennaio – Quds News Network

1 Marzo 2022 0 Di ken sharo

Palestina occupata (QNN) – Nel gennaio 2022 sono state registrate 46 violazioni israeliane contro media e giornalisti palestinesi.

Il Journalists’ Support Committee, un gruppo per i diritti dei giornalisti che documenta le violazioni dei media nei territori palestinesi occupati, ha affermato che le violazioni israeliane variavano tra “arresto, estorsione e aggressione diretta sul campo” del personale dei media e altre forme di molestie.

Secondo il gruppo, a gennaio 4 giornalisti palestinesi sono stati arrestati dalle forze israeliane.

Ha osservato che l’esercito israeliano e i coloni hanno commesso “17 casi di aggressione e lesioni contro giornalisti” durante la copertura della demolizione di case palestinesi nel quartiere occupato di Sheikh Jarrah a Gerusalemme Est e le proteste pacifiche contro l’occupazione nella Cisgiordania occupata.

Le forze israeliane hanno spesso usato proiettili di metallo ricoperti di gomma e lacrimogeni contro i giornalisti palestinesi, ha affermato il gruppo.

Il gruppo ha anche documentato 18 casi di giornalisti a cui è stato impedito di coprire le violazioni israeliane contro i palestinesi.

Secondo il gruppo, le forze israeliane hanno fatto irruzione nella casa di una giornalista, minacciato 2 giornaliste, mentre hanno limitato gli account sui social media di altre 4 per “violazione delle istruzioni di pubblicazione”.

A gennaio, il gruppo per i diritti dei giornalisti ha affermato che 17 giornalisti palestinesi e operatori dei media sono stati detenuti nelle carceri israeliane.

‘Israele’ reprime violentemente i giornalisti che documentano i suoi crimini contro i palestinesi – prendendo di mira principalmente i giornalisti palestinesi ma non esclusivamente – perché il controllo narrativo è una componente cruciale del controllo politico.

Tra il 2000 e il settembre 2018, “Israele” ha ucciso 43 giornalisti in Cisgiordania e a Gaza secondo il Centro palestinese per lo sviluppo e la libertà dei media, MADA.

Sorgente: “Israele” ha commesso 46 violazioni contro giornalisti palestinesi a gennaio – Quds News Network