0 1 minuto 2 anni

A occuparsi per primo del caso è stato il sito “Sassate.it” diretto da Guido Paglia. Ieri a riprenderla in prima pagina è stato il quotidiano “La Verità”. Secondo queste accuse, l’ex premier D’Alema si sarebbe posto come intermediario con dei faccendieri per vendere armi e navi alla Colombia, L’affare non sarebbe andato in porto grazie all’interessamento del sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulé (Forza Italia) e del ministro dalla Difesa Lorenzo Guerini.D’Alema intermediario per la vendita di armi alla Colombia

Sorgente: “Ha fatto da intermediario per la vendita di armi”, D’Alema si difende: “Volevo aiutare le imprese italiane” – Secolo d’Italia


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.