Gaza affronta una crisi idrica per l’esaurirsi delle falde acquifere sotterranee– Middle East Monitor

Gaza affronta una crisi idrica per l’esaurirsi delle falde acquifere sotterranee– Middle East Monitor

21 Marzo 2022 0 Di ken sharo

La Striscia di Gaza sta affrontando una massiccia crisi idrica a causa dell’esaurimento della falda acquifera costiera del territorio, ha avvertito lunedì un funzionario palestinese e riferisce l’agenzia di stampa Anadolu .C’è “un continuo, alto calo del livello delle acque sotterranee nella maggior parte delle aree della Striscia di Gaza”, ha detto ai giornalisti Mazen Al-Banna dell’Autorità per la qualità dell’acqua e dell’ambiente prima della Giornata mondiale dell’acqua.Segnata il 22 marzo, la Giornata mondiale dell’acqua sottolinea l’importanza dell’acqua dolce. La giornata è utilizzata per sostenere la gestione sostenibile delle risorse di acqua dolce.Al-Banna, che dirige l’Unità di pianificazione e sensibilizzazione presso l’Autorità idrica, ha affermato che l’unica falda acquifera costiera di Gaza soddisfa oltre il 90 per cento del fabbisogno idrico dei residenti del territorio.Ha avvertito che il tasso di salinità dell’acqua dei pozzi è raddoppiato a livelli che superano gli standard internazionali per l’acqua potabile, rendendo il 98% dell’acqua dei pozzi non potabile.

Sorgente: Gaza faces water crisis amid groundwater decline: Official – Middle East Monitor