Colloquio telefonico tra Wang Yi e Dmytro Kuleba – Italian

Colloquio telefonico tra Wang Yi e Dmytro Kuleba – Italian

3 Marzo 2022 0 Di ken sharo

Il primo marzo, il consigliere dello Stato e il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha tenuto un colloquio telefonico su invito con il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba.

Kuleba ha detto che la Cina ha svolto un ruolo costruttivo sulla crisi in Ucraina, che quest’ultima è disposta a rafforzare la comunicazione tra i due Paesi, e che si aspetta che la Cina continui ad esercitare il suo ruolo per il raggiungimento del cessate il fuoco.

Wang Yi ha affermato che la situazione in Ucraina è cambiata drasticamente, che la Cina deplora lo scoppio del conflitto tra Ucraina e Russia e che è estremamente preoccupata per i danni alle persone. La posizione di base della Cina sulla questione ucraina è aperta, trasparente e coerente. “Siamo sempre a favore del rispetto della sovranità e dell’integrità territoriale di tutti i paesi.” In considerazione dell’attuale crisi, la Cina invita l’Ucraina e la Russia a trovare una soluzione al problema attraverso la negoziazione e a sostenere tutti gli sforzi internazionali costruttivi che favoriscano una soluzione politica.

Wang Yi ha sottolineato che la Cina ha sempre creduto che la sicurezza di un paese non può essere raggiunta a scapito della sicurezza di altri paesi, e che la sicurezza regionale non può essere ottenuta espandendo blocchi militari. In vista della continua espansione della guerra, la massima priorità è mitigare il più possibile la situazione, evitare l’escalation delle violenze e addirittura che il conflitto vada fuori controllo. In modo particolare sarà importante prevenire danni ai civili e crisi umanitarie, e garantire l’accesso sicuro e tempestivo all’assistenza umanitaria.

Wang Yi ha principalmente dichiarato la sua posizione sulla garanzia della sicurezza dei cittadini cinesi in Ucraina e ha esortato quest’ultima ad assumersi le sue responsabilità internazionali. Il capo della diplomazia cinese ha auspicato che l’Ucraina adotti tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza dei cittadini cinesi residenti sul luogo e continui a garantire l’evacuazione agevole dei cittadini cinesi.

Sorgente: Colloquio telefonico tra Wang Yi e Dmytro Kuleba – Italian