Attira i russi su Tinder, mostra loro le foto delle città ucraine devastate: la trovata di una donna polacca – la Repubblica

Attira i russi su Tinder, mostra loro le foto delle città ucraine devastate: la trovata di una donna polacca – la Repubblica

16 Marzo 2022 0 Di Luna Rossa

 

Come nella serie Netflix, Kinga Szostko ha utilizzato il social degli appuntamenti, che ancora sfugge alla censura di Mosca: “Con questo strumento possiamo raggiungere utenti russi con informazioni”

Tonia Mastrobuoni

KORCZOWA (POLONIA) – “The Tinder Swindler” racconta la storia vera di un casanova che ha usato per anni la popolare app per adescare e depredare donne ricche. Ma di recente la serie Netflix ha ispirato una quarantenne polacca che ha avuto l’idea di usare la stessa app per appuntamenti per uno scopo molto più nobile.

Attirandoli con i suoi occhi da cerbiatta e l’aria mite, Kinga Szostko è riuscita a sfondare la cortina di ferro di Putin, a informare gli uomini russi sulla sua guerra sporca in Ucraina nonostante il blocco totale di Twitter, Facebook e delle principali fonti occidentali.

 

Le immagini degli attacchi mostrati da Kinga Szostko sul suo canale Instagram @kinga_szostko 

 

Una mattina Kinga, oppressa dalle ennesime immagini devastanti dell’assedio di Kiev, ha deciso che doveva fare qualcosa. Quando ha scoperto che Tinder non è ancora vietato in Russia, ha creato un profilo con la sua foto e una falsa bio in cirillico: “Kyra, 40 anni, studi all’Istituto di Giurisprudenza di Mosca”.

Agli eventuali corteggiatori russi interessati a maggiori dettagli della sua vita, invece di interessi, hobby e passioni, apparivano crude foto dei bombardamenti e dei morti e una didascalia, sempre identica: “Mariupol dopo l’attacco russo“, “Kiev dopo l’attacco russo“, “Kharkiv dopo l’attacco russo“.

 

Kinga Szostko sul suo canale Instagram @kinga_szostko 

 

La donna, che lavora per una fondazione a Gydnia, sul Mar Baltico, ha invitato su Instagram le donne polacche a imitarla: “Con questo strumento possiamo raggiungere utenti russi con informazioni”. Speriamo la sua geniale idea contagi tante donne anche fuori dalla Polonia.

Sorgente: Attira i russi su Tinder, mostra loro le foto delle città ucraine devastate: la trovata di una donna polacca – la Repubblica