0 2 minuti 2 anni

Il cancelliere austriaco Karl Nehammer ha annunciato mercoledì che la nazione alpina annullerà la maggior parte delle misure contro il coronavirus all’inizio del prossimo mese.Dal 5 marzo in poi , il settore dell’ospitalità non dovrà più chiudere i battenti dopo la mezzanotte e gli eventi potranno svolgersi senza restrizioni. Il cosiddetto green pass del Paese, che fornisce prove di vaccinazione o guarigione da COVID-19, non sarà più richiesto. L’obbligo di indossare una mascherina rimarrà in alcuni esercizi, come negozi al dettaglio o ospedali.Nehammer ha anche affermato che, a partire dal 19 febbraio, le persone non vaccinate potranno nuovamente partecipare alla maggior parte delle attività, con un test negativo. Le visite ai ristoranti e gli impianti di risalita saranno nuovamente possibili per i cittadini non vaccinati, ma le visite in ospedale e alle case di cura rimangono vietate.

Sorgente: L’Austria ha deciso di eliminare la maggior parte delle misure contro il coronavirus il 5 marzo – POLITICA


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.