Insegnante si dà fuoco a Rende: il giallo intorno al gesto – Il Paragone

Insegnante si dà fuoco a Rende: il giallo intorno al gesto – Il Paragone
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Un giovane insegnante di 33 anni, calabrese di origini e che lavora in Lombardia, si è dato fuoco davanti alla caserma dei carabinieri di Rende, in provincia di Cosenza. Il fatto ha subito destato molto clamore, anche perché nel web ha circolato già nelle primissime ore il video choc della tragedia. Un gesto estremo di cui, però, anche dopo diverse ore, rimangono apparentemente oscuri il movente ed il perché del luogo scelto per compierlo. E proprio per questo intorno alla tragica vicenda è nato un giallo. Dopo che il sindacato della Uil scuola Monza-Brianza aveva scritto sulla sua pagina Facebook ufficiale che alla base del gesto ci sarebbe stata la sospensione del docente dal servizio perché privo di Super Green Pass, su questo fatto è clamorosamente calato il silenzio. E il post del sindacato stesso è scomparso dai social (come è possibile vedere qui).

Sorgente: Insegnante si dà fuoco a Rende: il giallo intorno al gesto – Il Paragone

Spread the love
seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

ken sharo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: