0 1 minuto 2 anni

Pochi minuti fa abbiamo ricevuto la notizia che Emilio oggi verrà scarcerato.

Per ora resterà comunque in Francia, con obbligo di dimora e firma settimanale.
Una notizia lieta che ci riempie il cuore nel sapere che Emilio non è più dietro a quelle maledette sbarre.

Vogliamo Emilio completamente libero di tornare nella sua amata Valsusa.

Sorgente: Emilio è libero! | notav.info


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.

Rispondi