Donetsk, l’esercito ucraino ha bombardato un impianto chimico-Aggiornamenti – 20.02.2022, Sputnik Italia

20 Febbraio 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Nel sud-est dell’Ucraina prosegue l’evacuazione di civili verso la Russia, iniziata sabato su ordine delle autorità delle autoproclamate Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk. Oltre 30 mila profughi sono già stati accolti in Russia.Questa settimana la situazione nel Donbass è seriamente peggiorata: Kiev ignora tutti gli accordi raggiunti in precedenza, ha concentrato la maggior parte dell’esercito sulla linea di contatto con DPR e LPR e bombarda regolarmente le milizie, anche con l’uso di ordigni probiti dagli accordi di Minsk.Dal 18 febbraio è iniziata l’evacuazione della popolazione da parte delle autoproclamate Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk dei loro cittadini in Russia a causa dell’escalation delle tensioni lungo la linea di contatto e della possibilità di un’ offensiva su larga scala da parte dell’esercito ucraino.

Sorgente: Donetsk, l’esercito ucraino ha bombardato un impianto chimico-Aggiornamenti – 20.02.2022, Sputnik Italia

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot