il manifesto del 12.01.2022 – il manifesto

il manifesto del 12.01.2022 – il manifesto

12 Gennaio 2022 0 Di Luna Rossa

Tracciamento in tilt, mancanza di personale, distanziamento impossibile: la scuola combatte con le armi spuntate per rimanere aperta come da proclami di Draghi e del ministro Bianchi. A rischio tempo pieno e mense. Contagi, forse sarà messo a tacere il bollettino quotidiano

Politica

Nella scelta dei delegati i primi tradimenti

Andrea Fabozzi

Già eletta la maggioranza dei rappresentanti delle Regioni nel collegio che sceglierà il nuovo capo dello Stato. Solo tre donne su trenta, nel voto segreto non reggono i patti nelle coalizioni. In Lombardia il centrodestra preferisce un 5 Stelle a un Pd

Fimer, gli inverter piacciono ma la proprietà arranca

Riccardo Chiari

Incontro al Mise sul caso dell’azienda di Terranuova Bracciolini, dopo l’avvio del concordato preventivo a causa di problemi finanziari. Monterocci (Fiom Cgil): “Abbiamo prodotti e ordini ma non ci fidiamo più della famiglia Carzaniga, devono passare la mano a un nuovo investitore che saldi i debiti con i fornitori e faccia ripartire la fabbrica”. In ballo 800 posti di lavoro fra diretti e indotto, in un settore in espansione come il fotovoltaico.

Il quarto mandato di Ortega si apre con un paradosso e una firma

Gianni Beretta

«La rivolta del 2018 fu come l’assalto di Capitol Hill, due pesi e due misure». Silenzio, nel discorso di insediamento, sui 170 prigionieri politici in attesa di processo. Intanto da ieri Managua, scaricata Taiwan, è ufficialmente entrata nella Nuova via della seta

Sulla Bahri Yanbu: «Carri armati a bordo». La legge di nuovo violata

Chiara Cruciati

La nave-cargo saudita arriva al porto di Genova. Una fonte al manifesto: dentro una decina di veicoli militari partiti da una compagnia canadese e diretti a Riyadh. Le 40 casse imbarcate a La Spezia sono irraggiungibili: eppure cosa transita per gli scali italiani non dovrebbe essere nascosto

Cultura

Le comiche morti del tiranno

Francesca Lazzarato

«Ammazzate il leone» di Jorge Ibargüengoitia, pubblicato nel 1969 e ora riproposto da La Nuova Frontiera, sarà in libreria da domani

Nel diario di Mario Lodi l’esperienza si fa conoscenza

Vanessa Roghi

Verso il centenario della nascita dell’autore (Piadena, 17 febbraio 1922), torna per Laterza «C’è speranza se questo accade al Vho». Pagine che ripercorrono il suo lavoro di maestro elementare tra il ’51 e il ’62

Una situazione politica che inizia a fare paura

Francesco Pallante

I documenti previsionali del Governo prevedono che nel 2024 la spesa sanitaria si attesterà, rispetto al Pil, a un livello inferiore rispetto a quello del 2019. I numeri sono chiarissimi: dal 6,5% del 2019 si scenderà al 6,3%. Una delle più basse tra i Paesi Ocse

Il colonnello Buendia e il nodo del conflitto sociale

Michele Mezza

La ragione per cui oggi la sinistra è poco più che qualche sindaco, e discontinue presenze sindacali, non è la conseguenza di gruppi dirigenti insicuri, incapaci e deboli, e tanto meno svogliati. Lo stato di prostrazione globale della sinistra nel mondo ci dice, materialisticamente, che siamo vittime di contraddizioni reali e non di complotti ideali.

STORIE

Immobiliare Dublino

Giulio Di Basilio

A rischio uno dei simboli musicali della città: lo storico pub Cobblestone, dedicato alla musica tradizionale celtica. In atto un contenzioso legale per trasformarlo in un hotel di lusso

Sorgente: il manifesto del 12.01.2022 – il manifesto

Spread the love