il manifesto del 04.11.2021 – il manifesto

il manifesto del 04.11.2021 – il manifesto

4 Novembre 2021 0 Di Luna Rossa
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Alle elezioni suppletive Usa dura sconfitta dei democratici in Virginia dove Biden aveva stravinto, testa a testa nello «scontato» New Jersey. Il presidente americano trema, non confortato dai risultati positivi di New York e Boston. E Minneapolis boccia la riforma della polizia. Trump esulta, i dem nel panico: abbiamo perso i nostri voti

Politica

Salvini sfida Giorgetti in casa e in Europa, chiamando i rinforzi

Andrea Colombo

Videochiamata sovranista a Orbán e Morawiecki per il nuovo gruppo a Strasburgo. E entro l’anno Conferenza programmatica. Al ministro che gli chiede una svolta, il leader della Lega risponde annunciando una sorta di congresso. Alla vigilia del Consiglio federale il segretario ribadisce che la linea la detta lui

Sgambetto al referendum cannabis, Lega fermata in corner

Andrea Fabozzi

I salviniani provano a cancellare retroattivamente le firme popolari a sostegno del quesito per la legalizzazione. Ore di panico per la tentazione di Forza Italia di mandare un segnale ai suoi ministri azzurri. Poi l’emendamento è bocciato

Lavori a risparmio, malta scadente per il ponte Morandi di Catanzaro

Silvio Messinetti

L’attività investigativa ha delineato un grave quadro indiziario a carico degli imprenditori i quali a causa di problemi finanziari, con la complicità del direttore dei lavori e di un ingegnere Anas, impiegavano consapevolmente nelle lavorazioni un tipo di malta di qualità scadente, più economico di quello inizialmente utilizzato.

«Reddito di cittadinanza», i paradossi di una misura che include escludendo

Roberto Ciccarelli

Su 87.198 beneficiari del reddito di cittadinanza in 4 regioni del Sud verificati dai Caranieri a 4.839 sono state contestate irregolarità e atti di “azzardo morale” ricorrenti in tutti i sistemi di Workfare. Il 40% di queste persone è di origini extracomunitarie. In fondo la loro colpa è essere poveri, non risiedere in Italia da almeno 10 anni. Analisi delle conseguenze prodotte sulla vita delle persone, cittadini e non, da una misura già condizionata che sarà ristretta ancora di più dal governo Draghi

Internazionale

Dalla Virginia al New Jersey, la notte disastrosa dei dem

Marina Catucci

Il repubblicano Glenn Youngkin conquista lo stato dove Biden aveva stravinto nel 2020, mentre nel NJ che si dava per già vinto è un testa a testa. A Minneapolis sconfitto il referendum per rimpiazzare la polizia, mentre New York elegge sindaco e procuratore afroamericani e democratici. Al Senato intanto il partito del presidente taglia i costi dei farmaci

Droni-killer, Algeri accusa il Marocco

Stefano Mauro

Tre camionisti uccisi in territorio mauritano, con il conflitto nel Sahara occidentale sullo sfondo. Rabat nega. E il gas algerino ora va diretto in Spagna

Oggi la firma: 1.200 rifugiati afghani in Italia. Una goccia nel mare

Emanuele Giordana

L’intesa sarà siglata oggi al Viminale, dietro il lavoro del ministero insieme a Oim, Arci, Cei, Chiesa evangelica e Tavola valdese. Ma per Filippo Miraglia non basta: «L’Onu ha chiesto alla Ue di accogliere 42mila rifugiati. La risposta: altri muri»

Caccia al dissenso, l’israeliana Nso nella lista nera di Washington

Chiara Cruciati

Nel mirino del Dipartimento al commercio c’è lo spyware Pegasus, usato in oltre 40 paesi per spiare e reprimere attivisti, giornalisti e politici, uno degli strumenti della cyber diplomacy israeliana: il software venduto dietro autorizzazione del governo di Tel Aviv

Jaider Esbell, l’artista indigeno che sfidava il colonialismo

Laura Burocco

Originario del popolo Macuxi era nato a Normandia, Roraima nel 1979. La cosmovisione della sua gente, le narrazioni mitiche e la vita quotidiana in Amazzonia costituiscono la poetica del suo lavoro che si dispiega in disegni, dipinti, video, performance e testi

Heddi Goodrich, perdersi nella lingua dell’altro per scoprire la propria essenza

Guido Caldiron

Parla l’autrice de «L’americana» e «Perduti nei Quartieri Spagnoli», editi da Giunti, che partecipa domani a Incroci di civiltà a Venezia. Dalla Napoli dei Quartieri Spagnoli a Castellammare, la geografia emotiva di un’indagine narrativa interiore. «Dell’inglese conosco ogni sfumatura, come il tono adatto ad un dialogo accademico. Ma è scrivendo in italiano che mi sento più libera, che posso esprimere qualcosa di davvero intimo»

Jupiter & The Okwess, profondo Congo

Grazia Rita Di Florio

Incontro con l’artista africano che ha appena licenziato «Na Kazonga»: «Per le vie di Kinshasa ho scoperto i valori della tradizione e della diversità»

Filmmaker, lungo le strade del documentario

Giuseppe Gariazzo

Dal 12 al 21 novembre torna in presenza con la 41esima il festival milanese diretto da Luca Mosso. Nel programma un omaggio alla «visione» cinematografica di Amos Vogel

Google e Amazon in campo per la cyber-formazione

Arturo Di Corinto

Con le tecniche di ingegneria sociale si può convincere un impiegato in buona fede ad aprire la porta ai cybercriminali. Evitarlo è interesse di tutti, anche di Big Tech

L’Ultima

Selahattin Demirtas, ostaggio kafkiano

Murat Cinar, Francesco Pongiluppi

Il 4 novembre 2016 l’avvocato curdo e co-leader dell’Hpd entrava in una prigione turca. Cinque anni dopo, Selahattin Demirtas resta l’unico in grado di sfidare Erdogan. Con le idee, i romanzi e l’ironia

La nuova alba possibile in un paese prigioniero

Murat Cinar, Francesco Pongiluppi

La persecuzione giudiziaria di artisti, giornalisti, minoranze. Anche la pandemia diventa pretesto per indagini contro cittadini rei di alimentare paura

«Gli alberi non salvano dal disastro»

Luca Martinelli

Carlin Petrini sulle poche azioni e i tanti bla bla bla dei governi per contrastare l’emergenza climatica: «Mille miliardi di piante in più sono una cosa positiva, ma ormai siamo in una situazione di default»

Social farming adotta un agricoltore

Serena Tarabini

Una piattaforma per agricoltori e sostenitori delle tradizioni contadine, dallo zafferano di Navelli al carciofo di Castellammare

«I semi antichi ridanno vita al passato»

Manuela De Leonardis

Parla l’artista e ambientalista palestinese Vivien Sansour in occasione della sua partecipazione al progetto «Palestine Heirloom Seed Library» sulla salvaguardia dei semi (in mostra al Mast di Bologna)

Sorgente: il manifesto del 04.11.2021 – il manifesto

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot