0 1 minuto 3 anni

I porti restano l’epicentro della protesta contro il green pass obbligatorio nei luoghi di lavoro.Come annunciato nei giorni scorsi i portuali di Genova dell’USB e il Collettivo autonomo dei lavoratori portuali, CALP, hanno avviato lo sciopero di 48 ore, dalle prime luci dell’alba, bloccando i varchi san Benigno e Albertazzi dello scalo ligure.Si registrano i primi rallentamenti sul lungomare Canepa, nonostante sia stati lasciati liberi altri varchi.

Sorgente: Sciopero 48 ore USB e CALP contro green pass: Bloccati 2 varchi al porto di Genova – Lavoro e Lotte sociali – L’Antidiplomatico


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.