Luca Bernardo, il candidato sindaco di Milano, ha la pistola – La Stampa

Luca Bernardo, il candidato sindaco di Milano, ha la pistola – La Stampa

27 Luglio 2021 0 Di marco zinno

Luca Bernardo, candidato sindaco del Centrodestra a Milano, torna sul tema della pistola che, dopo la denuncia del consigliere regionale di +Europa Michele Usuelli, ha dovuto ammettere di aver portato in ospedale “ma non in corsia”. Oggi il consigliere regionale del Pd Pietro Bussolati depositerà un accesso agli atti per sapere se l’ospedale Fatebenefratelli, di cui Bernardo è primario del reparto di pediatria, fosse a conoscenza che il medico si recasse in struttura con la pistola, come lui stesso ha spiegato di aver fatto. Partecipando alla conferenza stampa al Pirellone di Forza Italia, il pediatra ha risposto alle domande dei giornalisti e chiarito che “se uno ha un porto d’armi da difesa personale, ha la possibilità di trasportarla ovunque e sempre e non deve avvertire nessuno per legge perché si chiama ‘porto occulto’. Il Fatebenefratelli – argomenta quindi Bernardo – non deve neanche rispondere perché posso andare ovunque tranne che nelle aggregazioni politiche”. E aggiunge: “Gli amici del Pd che hanno fatto gli accessi agli atti ignorano le cose, evidentemente”.

Sorgente: Luca Bernardo, il candidato sindaco di Milano, ha la pistola – La Stampa

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •