In Svezia la sinistra per difendere le case popolari arriva fino alla sfiducia al Governo

In Svezia la sinistra per difendere le case popolari arriva fino alla sfiducia al Governo

17 Giugno 2021 0 Di marco zinno

Svezia: partito Democratici svedesi presenza mozione sfiducia contro premier Lofven

Il Partito della sinistra, che da sostegno esterno all’esecutivo di Lofven, continua a portare avanti la minaccia di una mozione di sfiducia dopo il conflitto per l’affitto gratuito, come ha affermato la leader della formazione, Nooshi Dadgostar, in una conferenza stampa. Per rovesciare il governo e’ necessario il sostegno dei Moderati, dei Democristiani e dei Democratici svedesi. “Il Partito della sinistra ha perso la fiducia nel premier svedese. La Svezia e’ ora in una situazione completamente nuova. Non e’ un messaggio facile quello che do qui oggi, ma qualcuno deve difendere gli inquilini svedesi”, ha detto Dadgostar, accusando l’esecutivo di infrangere “il modello svedese”. “So esattamente cosa vuol dire crescere in una società forte. Questa e’ la Svezia in cui sono cresciuta e non intendo contribuire allo smantellamento delle case popolari svedese”, ha aggiunto.

 

da Massimo Pasquini – Unione Inquilini Roma

Spread the love