Operai rientrano dalla quarantena e vengono licenziati: “Pretesto per cacciarci”. Il titolare: “Non sono miei dipendenti, ma di una cooperativa” – Video – Il Fatto Quotidiano

Operai rientrano dalla quarantena e vengono licenziati: “Pretesto per cacciarci”. Il titolare: “Non sono miei dipendenti, ma di una cooperativa” – Video – Il Fatto Quotidiano

17 Maggio 2021 0 Di marco zinno

Il licenziamento di sei operai al ritorno in fabbrica a seguito di 15 giorni di quarantena fiduciaria ha portato alla luce una serie di accuse da parte dei lavoratori alla Miliardo Yida di Pontecurone, azienda della provincia di Alessandria che si propone come modello di economia circolare con oltre 2mila tonnellate di materiali plastiche riciclati ogni mese. “Hanno usato il pretesto di un ‘cessato rapporto di fiducia’, colpevolizzandoci per aver rispettato la legge italiana che impone la quarantena al ritorno dal nostro paese, dov’eravamo andati nel periodo di chiusura aziendale – spiegano i lavoratori licenziati davanti al Comune dove si sono recati a incassare la solidarietà del sindaco Rino Feltri – ma guarda caso sono stati licenziati, a voce e senza alcuna comunicazione ufficiale, gli iscritti al Si Cobas che dopo anni di sfruttamento avevano deciso di alzare la testa e produrre le prove delle condizioni di assenza di sicurezza alle quali erano sottoposti”.

Sorgente: Operai rientrano dalla quarantena e vengono licenziati: “Pretesto per cacciarci”. Il titolare: “Non sono miei dipendenti, ma di una cooperativa” – Video – Il Fatto Quotidiano

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •