Gli Usa ammettono: Al Qaeda “risorsa” in Siria – GUERRE E IMPERIALISMO – L’Antidiplomatico

Gli Usa ammettono: Al Qaeda “risorsa” in Siria – GUERRE E IMPERIALISMO – L’Antidiplomatico

5 Aprile 2021 0 Di marco zinno

L’ex inviato siriano Jim Jeffrey ha definito Hayat Tahrir al-Sham, gruppo legato ad al-Qaeda precedentemente noto come Fronte al-Nusra, come “una risorsa” per l’attuale strategia degli Stati Uniti in Siria.”Sono l’opzione meno negativa tra le varie opzioni su Idlib, e Idlib è uno dei luoghi più importanti in Siria, che è uno dei luoghi più importanti del Medio Oriente”, ha dichiarato Jeffrey , parlando a Frontline trasmissione della rete PBS in un recente intervista.Jeffrey, che ha supervisionato la politica siriana dell’amministrazione Trump fino a novembre 2020, quando si è ritirato, ha fatto questi commenti per documentario della PBS su Abu Muhammad al-Jolani, l’ex comandante di al-Qaeda che ora è capo di Hayat Tahrir al-Sham.Gli Stati Uniti continuano formalmente a designare il gruppo come organizzazione terroristica, con i suoi alleati canadesi, britannici e turchi che fanno lo stesso. Jolani è stato designato terrorista dagli Stati Uniti dal 2013, ma ha sostenuto a PBS che la designazione è “ingiusta” perché i suoi legami con al-Qaeda appartengono al passato. Ora, insiste, la sua battaglia contro il governo di Assad e contro il Daesh (ISIS)  lo rende un alleato degli Stati Uniti e dell’Occidente in generale.

Sorgente: Gli Usa ammettono: Al Qaeda “risorsa” in Siria – GUERRE E IMPERIALISMO – L’Antidiplomatico

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •