Suez, fallito tentativo rimorchiatori per spostare la nave bloccata nel Canale – Photogallery – Rai News

28 Marzo 2021 0 Di marco zinno
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Impossibile indicare una data per la ripresa del traffico mentre sono più di 350 le navi bloccate nel Canale. Arrivato il rimorchiatore italiano. Al Sisi: “Alleggerire il carico in caso di fallimento”

La nave portacontainer Ever Given è ancora incagliata, per il sesto giorno, in posizione diagonale, e ostruisce il passaggio nel Canale di Suez a più di 300 navi che, su entrambi gli sbocchi dello stretto artificiale egiziano, sono costrette ad aspettare il loro turno. I primi tentativi di disincagliarla non sono andati a buon fine. La luna piena e l’alta marea erano sembrate propizie, ma il livello dell’acqua si è poi rivelato insufficiente per una buona riuscita. Intanto, da oggi altri due rimorchiatori sono arrivati in Egitto per partecipare ai lavori. Si tratta dell’italiano Carlo Magno e dell’olandese Guard Alp. Spingeranno la nave, mentre le draghe continuano ad aspirare la sabbia e il fango incrostato da sotto l’imbarcazione. Giunto nel Mar Rosso, il rimorchiatore italiano Carlo Magno è partito da Dubai il 15 marzo e si prevede che nel pomeriggio arriverà nell’area dov’è necessario l’intervento di disincaglio. L’Autorità che gestisce il Canale di Suez ha annunciato che saranno inviati anche altri due rimorchiatori locali, l’Abdel Hamid Youssef e il Mostafa Mahmoud, che hanno una capacità di traino di 70 tonnellate. Finora sono stati rimossi 27mila metri cubi di sabbia. Per ora sono in azione 14 rimorchiatori che cercheranno di sfruttare l’aiuto dell’alta marea. Nella giornata di sabato sono riusciti, in una manovra coordinata con le operazioni di rimozione dei sedimenti da parte di mezzi escavatori, a spostare il gigantesco vascello – 400 metri di lunghezza e oltre 200 mila tonnellate di stazza.  Il capitano di uno dei rimorchiatori ha assicurato che i tentativi di ieri sono riusciti a spostare la prua della nave in direzione Nord, dove stava procedendo prima di urtare con una sponda. L’armatore danese Maersk, il maggiore a operare nel Canale di Suez, ha stimato che serviranno dai tre ai sei giorni per smaltire l’enorme ingorgo formatosi dietro la Ever Given, battente bandiera panamense, gestita dalla compagnia taiwanese Ever Green e di proprietà della società giapponese Shoei Kisen Kaisha.  – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Suez-rimorchiatori-in-azione-per-spostare-la-nave-bloccata-nel-Canale-1ff6e996-2504-4f7c-baef-b658ec1dc2f4.html

Sorgente: Suez, fallito tentativo rimorchiatori per spostare la nave bloccata nel Canale – Photogallery – Rai News

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot