Iraq, doppio attacco suicida, bilancio sale a 35 morti e 80 feriti – Rai News

21 Gennaio 2021 0 Di Luna Rossa

Il bilancio del duplice attacco suicida a Baghdad è salito a 35 morti e oltre 80 feriti. Lo riferisce la polizia irachena citata dai media iracheni e panarabi. Si tratta del più sanguinoso attacco compiuto a Baghdad dal giugno del 2019.  Nella stessa piazza Tayyaran, luogo dell’attentato odierno, era stato compiuto nel 2018 un altro attacco suicida costato allora la vita a 31 persone. Nessun gruppo ha finora rivendicato la responsabilità degli attentanti. Il ministero della Sanità ha annunciato che tutti i suoi ospedali nella capitale sono stati mobilitati per curare i feriti.

Il Papa è “profondamente rattristato” per l’attentato a Baghdad di questa mattina. “Nel deplorare questo insensato atto di brutalità, prega per le vittime decedute e i loro familiari, per i feriti e per il personale impegnato nei soccorsi. Confidando che tutti continueranno a lavorare per superare la violenza con fraternità, solidarietà e pace, Papa Francesco invoca sulla nazione e sul suo popolo la benedizione dell’Altissimo”. E’ quanto si legge in un telegramma a firma del card. Pietro Parolin, Segretario di Stato vaticano, indirizzato al presidente dell’Iraq Barham Salih. Il Papa ha in agenda un viaggio in Iraq dal 5 all’8 marzo.

Una serie di video e di testimonianze apparse nelle ultime ore sui social network e trasmessi dai media iracheni chiarisono la dinamica del duplice attacco. Gli attentatori suicidi sono stati due. Il primo si è fatto esplodere su un lato di piazza Tayyaran (piazza dell’Aviazione), dove sorge tra l’altro un vasto e affollato mercato popolare. Di questa prima esplosione non ci sono immagini del momento esatto, ma alcuni filmati mostrano la scena di panico tra le bancarelle del mercato dopo che i passanti e i commercianti hanno sentito il boato della prima deflagrazione.

Il secondo attentatore, identificato dagli agenti di polizia, è scappato su un lato della piazza, in direzione di Bab Sharqi (Porta orientale) e dopo una breve corsa è stato fermato e bloccato a terra. A quel punto, quando una decina di persone tra agenti e altre persone non identificate gli erano addosso, ha azionato la cintura esplosiva.   Questa seconda esplosione è stata ripresa con i telefoni cellulari chiaramente da alcuni passanti e da altre persone affacciate alle finestre dei palazzi di quel lato di PiazzaTayyaran. Dopo l’esplosione a terra rimangono numerosi corpi, alcuni dei quali senza vita e dilaniati. Altre persone rimangono a terra ferite. Si sentono urla di colpi di arma da fuoco sparati in aria.

Sorgente: Iraq, doppio attacco suicida, bilancio sale a 35 morti e 80 feriti – Rai News

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •