il manifesto del 30.01.2021 – il manifesto

il manifesto del 30.01.2021 – il manifesto

30 Gennaio 2021 0 Di Luna Rossa

 

 

CENTOMILA MORTI DOPO

Centomila morti dopo, l’Italia applica la legge: basta armi ai sauditi

Chiara Cruciati

Il governo alla fine accoglie la richiesta di revoca definitiva delle  esportazioni verso Riyadh e gli Emirati. 12.700 ordigni in meno da scaricare sullo Yemen.  La vittoria delle organizzazioni che per anni si sono battute per questo storico risultato. Francesco Vignarca, di Rete Italiana Pace e Disarmo: «Si può fare». E ora riconversione “pacifista” della fabbrica sarda Rwm

COMMENTI

Il primo, tardivo, segnale di politica estera pacifista

Francesco Strazzari

Si dirà, ora, che è solo un espediente – che lo stop alla vendita di missili e bombe al regime saudita non è altro che un modo per colpire la baldanza con cui Matteo Renzi è rientrato da Riad a dettare condizioni per la formazione dell’esecutivo nostrano, dopo aver vestito i panni di un imbarazzante Machiavelli che incensa il giovane Principe avvolto nei fasti dei Saud

SCUOLA

«A scuola sì, ma non così»: studenti in corteo in venti città

ro.ci.

Non c’è più il governo Conte2, ma i problemi della scuola non sono finiti. Lunedì tornano in classe a metà 1,200 milioni di studenti delle superiori. E le regioni continuano a creare un’istruzione differenziata. Dalla Puglia alla Campania e alla Calabria la didattica sarà “à la carte”: le regioni scaricano sulle famiglie la responsabilità di mandare i figli a scuola. Sciopero generale di 24 ore dei sindacati Si Cobas e Slai Cobas

ITALIA

C’era una volta il piano vaccini, anche Moderna ritarda

Andrea Capocci

Ok dell’Ema all’azienda anglo-svedese AstraZeneca anche per gli over 65, ma restano i dubbi per gli anziani. Oggi il parere dell’Aifa. Arcuri stima che la biotech americana invierà il 20% di dosi in meno. «Bisogna ricostruire una rete di ricerca autoctona» dice il commissario

Italia quasi in giallo, compresa la Lombardia

Andrea Capocci

L’indice Rt scende a 0,84. nessuna regione in zona rossa e 5 in arancione. Brusaferro (Iss): nei dati sul contagio «lenta decrescita», ma i morti sono ancora 477 in 24 ore. Gli esperti alle prese con Sanremo

La doppia lingua dell’oggetto artistico

Michela Becchis

Il libro di Raffaele Gavarro «L’arte senza l’arte», pubblicato da Maretti Editore. Una riflessione sul rapporto dei gesti creativi con la realtà materiale e quella digitale

Roald Dahl, attenzione agli Sputacchioni

Arianna Di Genova

Torna per Salani l’ultimo racconto dello scrittore inglese uscito dopo la sua morte, «I Minipin». E con il piccolo popolo della foresta riappaiono anche «Le streghe»

Superare le Rsa. Assistere gli anziani a casa loro

Gaetao Lamanna

Gli imprenditori della silver economy, così la chiamano, non hanno dubbi. L’Italia passerà dagli attuali 7 milioni di over 75 agli 8,2 milioni del 2030 (dati Istat) e la multinazionale Korian, azienda leader delle case di riposo, si prepara a investire per soddisfare una domanda in forte espansione

Tasse, Salvini è fermo a Reagan

Marco Bertorello, Danilo Corradi

La tassa piatta ad aliquota unica uguale per tutti sembra preannunciare l’inizio di una nuova, più o meno lunga, campagna elettorale. Il Salvini di governo, dunque, appare identico a quello pre-pandemia

FINE DEI GIOCHI

GameStop, la vendetta contro Wall Street

Roberto Ciccarelli

Le azioni di GameStop, catena di videogiochi, sono salite del 1800%. Milioni di risparmiatori Usa e precari senza lavoro usano le tecniche della finanza per attaccarla. Ma questo gioco può essere grande e terribile: c’è qualcuno che specula su chi specula per gioco, interesse, bisogno o per “democratizzare la finanza”. Nel settore delle scommesse al ribasso la Tesla ha guadagnato miliardi solo a gennaio, il suo fondatore Elon Musk ha scritto un tweet che ha fatto schizzare le azioni di GameStop. Alexandria Ocasio Cortez: “Inaccettabile bloccare gli investitori retail dall’acquistare titoli mentre gli hedge fund sono liberi”. “Il capitalismo del popolo non esiste” scrive Jacobin in un editoriale. Prevista un’audizione al Congresso. E l’ordalia finanziaria continua a dieci anni da Occupy Wall Street

Scene da matrimonio

Federico Cartelli

Con la graduale e generalizzata chiusura al traffico automobilistico, il corso dei centri storici delle città era già tornato a essere fruito, pienamente e prepotentemente, da pedoni e ciclisti…

Miguel Benasayag, nel nido dei legami

Alessandra Pigliaru

In dialogo con lo psicoanalista argentino a proposito del suo «La responsabilità della rivolta», in uscita il 3 febbraio per Tlon. «La pandemia comporta un taglio radicale. La crisi in cui ci troviamo è però più ampia e non possiamo ignorarne i contorni. Da un punto di vista psichico lo stato depressivo si prospetta di massa. Dobbiamo avere cura e proteggere la vita»

Nozières, Blomberg, Teles

Carlo Avondola

Impermeabile alle lusinghe della narrazione, disinteressato al confronto con l’oggettività (anche se plurale) del testo documentario, il cinema dell’indipendente Cyprien Nozieres («Vaucluse»,1982)…

Sorgente: il manifesto del 30.01.2021 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •