Quiliano, due giovani profughi travolti e uccisi da un treno – Il Secolo XIX

23 Dicembre 2020 0 Di marco zinno

Tragedia intorno a mezzanotte a un chilometro dalla stazione di Quiliano. Due giovani profughi di nazionalità straniera, pare curda, sono stati travolti e uccisi da un treno, il 3042 Milano-Albenga. Le vittime facevano parte di un  gruppo che secondo una prima ricostruzione da parte della polfer stava camminando lungo i binari. Erano in dieci. Otto sono rimasti illesi (fra loro anche il fratello di una delle vittime). I soccorsi, inviati dal 118, hanno impegnato anche una squadra di vigili del fuoco oltre a equipaggi della Croce Bianca di Savona e Spotorno, Croce d’Oro di Albissola Marina, i sanitari con l’automedica. Ma per i due giovani non c’era più niente da fare. Sono in corso le indagini di carabinieri e polizia ferroviaria per cercare di ricostruire la tragedia e capire da dove venisse il gruppo di profughi.

Sorgente: Quiliano, due giovani profughi travolti e uccisi da un treno – Il Secolo XIX

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •