Allarme lavoro: nel 2021 a rischio 1 milione di posti – Linkiesta.it

Allarme lavoro: nel 2021 a rischio 1 milione di posti – Linkiesta.it

7 Dicembre 2020 0 Di marco zinno

Almeno 1 milione di esuberi nel 2021. È la stima che circola sui tavoli del governo – scrive Repubblica – in vista del 31 marzo, quando terminerà il blocco dei licenziamenti stabilito per decreto da inizio pandemia. Di questi, almeno 250mila lavoratori vengono considerati in uscita in pochissimo tempo. Il resto dopo.La Banca d’Italia ha calcolato in 600mila i posti salvati con il mix di politiche anti-Covid, tra il divieto di licenziare e la cassa integrazione estesa a tutti. Senza questo pacchetto, i licenziamenti potevano salire a 700mila, il 30% in più del normale. E a questi si aggiungono i 420mila occupati a termine già persi, come ha registrato l’Istat nei dati di ottobre. E altri ancora ce ne saranno tra precari e autonomi.

Sorgente: Allarme lavoro: nel 2021 a rischio 1 milione di posti – Linkiesta.it

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •