Turchia: la casa  di Küçük è stata saccheggiata e devastata dalla polizia

24 Novembre 2020 0 Di marco zinno

20 novembre 2020
Questa mattina la casa della #Resistenza di Küçük #Armutlu – dove l’avvocato Aytaç Ünsal è in cura a seguito di 217 giorni di sciopero della fame – è stata saccheggiata e devastata dalla polizia. Il loro pretesto per la perquisizione era che nella casa potevano esserci persone sospette. Quando Aytaç ha protestato per quello che stavano facendo adducendo la causa della sua degenza, i poliziotti gli hanno intimato beffardamente di indossare la mascherina.
Decine di poliziotti sono entrati forzando la porta con un martello e hanno devastato tutto nella casa. Nello stesso quartiere di Armutlu #Istanbul, sono state perquisite una trentina di case e sono state arrestate sei persone. Nella casa della Resistenza, oltre ad Aytaç c’era solo un suo amico, che non sono stati presi in custodia dalla polizia.

 

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •